Risotto con zucchine alla menta - Risotto cu dovlecei si menta

ingredienti per 2:

150 gr riso
1 cucchiaino cipolla tritata fine
1 zucchina gratuggiata
1/2 zucchina affettata
olio o burro, brodo vegetale
sale
menta e basilico tritate


preparare il risotto clasico con burro / olio, cipolla, riso, la zucchina gratuggiata, sale e il brodo vegetale
frigere nel olio o sulla griglia le fette di zucchina
quando il risotto e pronto aggiungere menta e basilico tritate e amalgamate per 1 minuto sul fuocco
servite il risotto aggiungendo le fette di zucchina

in romana :


ingrediente pentru 2 portii :

150 gr orez
1 lingurita de ceapa tocata marunt ( se poate si fara )
ulei sau unt
sare
supa de legume
1 dovlecel ras pe razatoarea mare
1/2 dovlecel taiat felii
sare
menta si busuioc proaspete tocate marunt

pregatim un risotto clasic cu unt sau ulei, orezul, ceapa, dovlecelul ras, sare si supa
intre timp prajim felile de dovlecel in ulei sau pe gratar
adaugam in risotto menta si busuiocul tocate marunt si mai fierbem risotto per 1 minut
cind servim risotto adaugam in farfurie feliile de dovlecel prajite

Pasta alla menta - Paste cu menta

paste
olio
aglio
foglie di basilico e menta fresca
sale

- bollire la pasta in acqua e sale
- scaldare l'olio con l'aglio in camicia schiacciato
- tritate le foglie finissimo
- scolate la pasta, aggiungete le foglie tritate e l'olio caldo


in romana:

paste
ulei
usturoi *
frunze proaspete de busuioc si menta
sare

- fierbeti pastele in apa cu sare
- incalziti uleiul cu usturoiu necuratat si doar strivit
- tocati foarte fin frunzele de busuioc si menta
- scurgeti pastele, adaugati peste ele frunzele tocate si uleiul fierbinte ( usturoiul il aruncati)

* nu mai mult de 2 catei de usturoi intregi si striviti usor cu lama de cutit pentru pina la 500 gr de paste

Torta alle prugne - Prajitura cu prune




3 uova *
14 cucchiai ( scarsi) di zucchero
14 cucchiai di latte
14 cucchiai di olio ( no EVO
24 cucchiai ( scarsi) di farina OO
1 bustina di lievito per dolci
secondo i vostri gusti scegliete tra : vaniglia, cannella, menta tritata( una manciata), alcune mandorle tritate o si puo' combinare tra di loro, fare a meno di questi ingredienti o aggiungere altri ( se avete delle idee nuove mi piacerebe conoscerle)
- prepariamo le prugne, lavate, tagliate a mettà o in pezzi piu' piccoli , asciugate e spolverate di farina per non scivolare troppo nel impasto e cadere sul fondo della teglia
- le uova sbatute con il zucchero ma non troppo
- versiamo il latte e l'olio e amalgamiamo di nuovo
- aggiungiamo la farina già mescolata con il lievito per dolci e io ho aggiunto vaniglia e al posto delle mandorle un dolcetto siciliano "delicateze dell'Etna" in pasta di mandorle e con delle mandorle sopra tritato nel tritatutto .
- nella teglia imburrata e infarinata versiamo il composto e mettiamo sopra le prugne
- infornare a 180 °C nel forno già caldo fino quando il dolce e cotto, dopo 40 minuti fatte la prova stecchino pero con atenzione a non infilare lo stecchino in una prugna
* ho usato solo 2 uova perche molto grosse ( xxl) :-)


in romana


3 oua *
14 linguri rase de zahar
14 linguri lapte
14 linguri ulei
24 linguri rase de faina OO
1 plic de praf de copt
dupa cum va place puteti alege intre urmatoarele arome: vanilie, scortisoara, menta ( cca un pumn de frunze proaspete tocate marunt) , migdale tocate marunt sau puteti sa combinati intre ele aromele, sa nu puneti nimic sau sa puneti altceva ( daca aveti alte idei mi-ar face placere sa le cunosc)
- pregatim prunele, spalate, scos simburele , taiate in jumatati sau in bucati mai mici, uscate si presarate cu faina astfel incit cind le puneti peste aluat sa nu se lase la fundul tavii de tot
- ouale ( fara a fii separat albusul de galbenus) batute cu zaharul dar nu foarte tare
- varsam laptele si uleiul si amestecam din nou
- adaugam faina care a fost deja amestecata cu praful de copt si cu aromele sau fara arome .. dupa cum va place .. eu am adaugat de acesta data vanilie si o prajiturica specifica siciliana din pasta de migdale si cu migdale desupra pe care am tocat-o bine
- in tava unsa cu unt si presarata cu faina varsam aluatul si asezam deasupra prunele
- coacem la 180 °C in cuptorul deja incalzit pina cind prajitura e coapta , minim 40 minute dupa care facem proba cu scobitoarea si dc e nevoie o ai lasam sau nu in cuptor, atentie sa nu introduceti scobitoarea intr-o pruna caci sigur va rezulta umeda chiar si dc prajitura e gata

*eu am folosit numai 2 oua pentru ca erau foarte mari ( xxl)

english

3 eggs *
14 tablespoons sugar
14 tablespoons milk
14 tablespoons of oil (not olive oil)
24 tablespoons flour
1 teaspoon baking powder

according to your tastes choose from: vanilla, cinnamon, chopped mint, some chopped almonds

- Prepare the plums, washed, cut in pieces or not if are small plums, dried and dusted with flour to avoid slipping inside the dough and drop onto the bottom of the pan
- Beat the eggs with sugar
- Pour the milk and oil and blend again
- Add the flour mixed with baking powder and I added vanilla and chopped almonds .
- Grease and flour the pan and pour the mixture and arrange the sliced plums over
- Bake at 180 ° C in preheated oven until soft for 40 minutes better make the test with toothpick WARNING not insert a toothpick in a plum

* I used 2 eggs very large (XXL) :-)

Riso al limone e ricotta - Orez cu lamiie si urda


ricette di riso al limone sono decine .. io ho combinato un paio di ricette ed il risultato è questa meravigliosa ricettina, molto estiva ....

ingredienti per 2:

150 gr riso cotto a vapore o lesso e scollato
1 cucchiaio di burro
succo di un limone
buccia grattugiata di mezzo limone
basilico *
ricotta fresca (2 -3 cucchiai )**


- in una padella facciamo sciogliere il burro con il succo di limone e la buccia
- versiamo sopra il riso cotto e lo facciamo insaporire per un paio di minuti
- aggiungiamo la ricotta fresca e alcune foglie di basilico fresco trittate, facciamo mantecare il riso


* al posto del basilico va bene anche la menta /il prezemolo / la salvia / il rosmarino....

** al posto della ricotta che a me piace molto si puo' usare un altro formaggio spalmabile



in romana :

retete de orez cu lamiie sunt zeci ..eu am combinat citeva si a rezultat aceasta reteta minunata extrem de estiva

ingrediente pentru 2 portii:
150 gr orez copt la aburi sau fiert si scurs
zeama de la o lamiie
coaja rasa dee la jumatate de lamiie
1 lingurita de unt
citeva frunze de busuioc*
2 linguri de urda **

- inytr-o tigaie punem sa se topeasca untul cu zeama de lamiie si coaja rasa de lamiie
- adaugam orezul si lasam sa prinda aroma citeva minute
- adaugam urda proaspata si citeva frunze de busuioc tocate si amestecam

* in loc de busuioc putem folosi frunze de menta, patrunjel, salvie sau rosmarin

** in loc de urda proaspata orice alta brinza moale ( Philadelphia , brinza de vaci .. )

Carote caramellate - Morcovi caramelizati


carote
burro
zucchero ( meglio di canna )
sale, pepe
salvia ( o prezzemolo )

- lavate e sbucciate le carote
- tagliarle a fete
- versatele in una pentola o padella in modo che non si soprapongono troppo
- aggiungete sale, pepe , pocco burro e 1 cucchiaio di acqua
- coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fuocco bassisimo
- quando sono morbide aggiungete ancora un po' di burro se pensate che serve e versate sopra zucchero ( secondo i vostri gusti)
- fate cuocere a fuocco alto finché risulteranno di un colore arancio vivo, lucide e caramellate
aggiungete la salvia o il prezzemolo trittate


in romana :


morcovi
unt
zahar ( de preferat de trestie)
sare si piper
salvie sau patrunjel

- morcovii spalati si curatati
- taiati rondele si varsati intr-o cratita sau tigaie destul de larga ca sa nu se suprapuna prea mult
adaugam foarte putina apa, putin unt si sarea si lasam sa fiarba inabusit ( cu capac) la foc foarte mic pina cind vor fii destul de moi ca sa intre furculita
- adaugati unt daca este nevoie ( eu am mai aaugat putin caci am pus extrem de putin la inceput) si varsam zaharul peste dupa cit de dulce credem ca ne place
- lasam sa se caramelizeze la foc puternic pina cind vor avea o culaore portocalie vie, vor fii lucioasi si caramelizati
- servim cu salvie ssau patrunjel tocat ... salvia o putem pune si frunze intregi odata cu ultima cantitate de unt si zaharul

Patate ripiene di pasta di pesce - Cartofi umpluti cu pasta de peste


patate
pesce cotto ( filetti di merluzzo, sgombro, tonno... o quello che piace a voi lessati o cotti a vapore oppure pesce in scatolla scollato del olio o acqua)
formaggio grattugiato
sale, pepe


- le patate cotte con la buccia e tagliate in due nella lunghezza ( io ho cotto le patate nella pentola a pressione per 5-6 minuti dal fischio), e svuotarle .
- il pesce cotto schaicciato con la forchetta, aggiunto sale e pepe secondo i nostri gusti e aggiunta anche la polpa delle patate
- riempiamo le patate svuotate con il composto di pesce e polpa di patate
- aggiungiamo il formaggio e se avete una o due o piu' palline di polpa di patate
- inforniamo nel forno già caldo a temperatura alta


in romana :


cartofi
peste deja fiert ( file de merluciu, macrou, ton sau ce peste va place, fiert de voi in supa sau la aburi sau chiar peste din conserva scurs bine de ulei sau de supa )
cascaval ras
sare si piper

- cartofii spalati bine ii fierbem in coaja , eu i.-am fiert cca 5-6 minute in oala sub pressiune ) apoi ii taiem in jumatate pe lungime si ii scobim lasind doar jumatate de centimetru de pulpa de cartof pe coaja
- pestele fiert/ copt si scurs il strivim cu furculita , adaugam sare si piper dc este nevoie si pulpa de cartofi
- umplem jumatatile de cartof cu pulpa de cartofi si pestele, presaram cascavalul ras si ornam cu bile din pulpa de cartof daca avem
- coacem in cuptorul deja incalzit la temperatura ridicata pina sunt gratinati

Melone acqua fredda - Bautura rece din pepene galben




melone
acqua
cubetti di ghiaccio
zucchero ( facoltativo... secondo me non serve)



il melone tagliato a fette, sbucciato, tolti i semi e tagliato a cubetti.
lasciato nel frizer per un ora o di piu', fino quando i cubetti sono congelati
versare i cubetti di melone nel trittatutto o nel blender/ robot e frullare fino quando diventa quasi una granita, aggiungiamo un po' di acqua se il frullatore fa troppa fattica o lasciamo un paio di minuti a scongelarsi i cubetti ( non tutti i frullatori sono abastanza potenti per frullare i cubetti congelati).

Nella polpa di melone frullata aggiungiamo acqua secondo i nostri gusti fino quando diventa una bibita liquida .

Aggiungiamo cubetti di ghaiccio che possono essere aromatizati, vedi la ricetta dei cubetti fantesia .


nota :
- si puo' utilisare anche il cocomero o altra frutta
- si puo' aggiungere latte al posto dell'acqua e si ottiene uno milk shake gelato alla frutta ( frozen milk shake)




in romana :




pepene galben
apa
cuburi de gheata
zahar ( facultativ... dupa parerea mea nu este necesar)


pepenele galben taiat felii, curatat de coaja si seminte si taiat cuburi .
lasat in congelator pentru o ora sau mai mult, pina cind cuburile de pepene sunt congelate
varsati cuburile de pepene in blender, robot si mixati bine, adaugati putina apa daca este nevoie si/sau lasati cuburile citeva minute sa se dezghete daca este nevoie ( nu toate mixerele au aceeasi putere si pentru unele cu o putere mica ar putea fii dificil sa sparga cuburile de fructe, chiar dc un cub de fructe congelate )
in pulpa de pepene obtinuta astfel adaugati apa cit va place ca sa obtineti o bautura lichida, care s e poate bea din pahar direct sau cu paiul .

Adaugati cuburi de gheata care pot fii aromatizati dupa cum se vede in reteta cuburi de gheata fantezie .


nota :
- puteti obtine aceasta bautura si cu pepene rosu sau chiar cu alte fructe.
- se poate adauga lapte in loc de apa si o sa obtineti un milk shake inghetat de fructe ( frozen milk shake )

Cubetti di ghiaccio fantasia - Cuburi de gheata fantezie



I cubetti di ghiaccio possono essere ottenuti :

- come nella foto con foglie di menta ( nella teglia per i cubetti di ghiaccio versiamo poca acqua e lasciamo a congelarsi, aggiungiamo una foglia di menta e versiamo il resto di acqua , lasciamo a congelarsi)

- al posto delle foglie di menta quarti di fetta di limone o arancia ... o pezzi di frutta

- al posto del acqua versiamo succo di limone, arancia, pompelmo o altra frutta e lasciamo congelare per ottenere i cubetti colorati



in romana :

Cuburile de gheata pot fii obtinute in felul urmator :

-ca in fotografie cu frunze de menta ( in tava pentru cuburi de gheata punem la congelat putina apa, cind s-a inatrit asezam frunzasi turnam restul de apa, nu va faceti grija dc frunza va pluti spre suprafata, eventual o puteti impinge usor , lasam sa se congeleze)

- in locul frunzelor de menta sau alte frunze aromate puteti aseza un sfert de felie de citrice ( lamiie, portocala ... ) sau bucati din alte fructe sau chiar fructe intregi daca incap

- in loc de apa putem varsa suc de citrice sau sucul altor fructe obtinind astfel cuburile de gheata colorate ( copyright vara anului 1996 - cind sotul celei mai bune prietene, in acel an insarcinata, ii pregatea astfel de cuburi ca sa nu sufere prea mult de cald dar sa aiba si vitaminele necesare unei mamici in devenire )

Torta dei vasetti allo yogurt e limone - Checul paharelelor cu iaurt si lamiie



1 vasetto di yogurt
2 uova grandi ( xxl ) o 3 uova normali
1 vasetto di zucchero
3 vasetti di farina
1/2 vasetto di olio di semi
1 bustina di lievito
succo di un limone
vanillina (facultativo)
1 pizzico di sale




* il vasetto di yogurt quello piccolo è usato come misurino




scaldate il forno a 180 °C
imburrate e infarinate la teglia
mescolate tutti gli ingredienti ( quelli liquidi e quelli solidi e tutti insieme )
versate il composto nella teglia da plumcake o quella da ciambella e infornate






in romana :




1 paharel de iaurt din cele mici
2 oua imense ( xxl ) sau 3 uova normale
1 paharel de zahar
3 paharele de faina OO
1/2 ulei
1 plic de praf de copt
sucul de la 1 lamiie
vanilie ( facultativ)
1 praf de sare




* paharelul mic de iaurt spalat si uscat dupa ce a fost golit de continut va fii folosit ca si masura


incalziti cuptorul la 180 °C
ungeti cu unt si apoi cu faina forma de chec sau de colac
amestecati ingredientele separat cele lichide si cele solide apoi intre ele
varsati compozitia in forma si coaceti pina cind facind proba cu scobitoarea iese uscata

Seitan casalingo - Seitan facut in casa (friptura de post)


Il Seitan di Valentina
copia e incolla della sua ricetta :

Ingredienti per il seitan:
farina 0 di frumento (ma si può fare anche con il farro, il kamut o le farine 1 e 2)
acqua

Ingredienti per il brodo di cottura
salsa di soia
cipolla, sedano, carota
una foglia di alloro
un chiodo di garofano
alga kombu (se piace)
sale


Mettere la farina in una ciotola capiente ed impastarla con acqua sufficiente ad ottenere una pasta morbida morbida; lasciar riposare l'impasto per tutta la notte.
Riprenderlo e metterlo in uno scolapasta, mettendolo a sua volta nel lavandino (con il tappo allo scarico). Riempire il lavandino di acqua fredda fino a coprire la palla di pasta ed iniziare ad impastarla: si vedrà l'acqua imbiancarsi progressivamente per l'amido che si dilava dalla pasta attraverso le maglie del glutine.Vuotare il lavandino dall'acqua bianca e riempirlo nuovamente ripetendo poi l'operazione di impastamento, alternando acqua fredda e il più possibile calda, per quattro o cinque volte.Primo e ultimo lavaggio devono essere fatti con acqua fredda, affinchè le maglie del glutine si contraggano e si compattino. Quando l'acqua di lavaggio non si imbiancherà più, e la palla di pasta sarà diventata giallognola e molto elastica, si sarà ottenuto il glutine puro.Farne delle pallotte, un po' più grandi di un pugno e scottarle in acqua bollente per cinque minuti, quindi scolarle e lasciarle raffreddare.Infine, preparare il brodo di cottura del seitan lasciando bollire in acqua tutti gli ingredienti indicati per una mezz'ora; aggiungere le pallotte di glutine e lasciarle cuocere un'ora circa.Scolarle e lasciarle raffreddare, intere o affettate a seconda dell'utilizzo che si dovrà farne.

che pero' io ho cambiato leggermente:
- non ho lasciato l'impasto per tutta la notte ma solo un paio di ore
- la farina era OO è ho capito ( legendo anche altre ricette che non è la migliore ... si perde molto al risciacquo )
- non avevo la soya e neppura l'alga e ho fatto bollire la glutine solo nel brodo speziato ( chiodo di garofano, alloro ..)
- non ho sciacquato fino quando l'acqua è diventata pullitisima perche ho letto in uno blog vegan che è molto piu' morbida se lasciata cosi.. l'ho lavata bene ma non fino alla fine....
- ho fatto bollire nella pentola a pressione per 20 minuti

il seitan ottenuto dopo essere bollito nella pentola a pressione per 20 minuti ( o nella pentola clasica 1 ora ) l'ho adagiato sulla teglia con la carta da forno insieme alle patate sbucciate e condite con olio e sale grossio e ho infornato tutto nel forno già caldo a 200-220 °C ... Il seitan l'ho girato a metà cottura.

in romana :

Seitan dupa reteta Valentinei pe care o copiez aici :

Ingrediente pentru seitan:
faina integrala ( kamut .. sau chiar si faina de tip O SAU OO cum am folosit eu )
apa

eu am folosit pt 2 fripturi ca cea din poza 300 gr faina OO si 150-200 ml apa

Ingrediente pentru supa in care va trebui fiarta :
sos de soia
ceapa, telina, morcov
o frunza de dafin
cuisoare (1 cuisor)
alga kombu (daca va place, eu nu am pus)
sare
Puneti faina intr.un castron incapator si framintati cu apa suficienta ca sa obtineti o coca moale, lasati sa se odihneasca 1 noapte ( in castron acoperit cu folie sau servet ca sa nu se intareasca aluatul) .
Luati coca si o asezati intr-o sita in chiuveta cu dopul pus . Umpleti chiuveta cu apa rece cit sa acoperiti aluatul si incepeti sa framintati: o sa vedeti ca apa incepe sa se albeasca pentru ca amidonul iese din aluat. Schimbati apa si reluati aceeasi operatiune de mai multe ori si alternind apa rece cu apa calda cit de calda puteti de vreo 4-5 ori . Orima si ultima spalare trebuie sa fie cu apa rece ! Cind apa obtinuta de la spalare nu va mai fii alba iar aluatul o sa aiba o culaore usor galbuie si va fii foarte elastica ati obtinut glutenul.
Faceti bile un pic mai mari decit pumnul ( dc ati folosit numai 300 gr faina ca mine sa va rezulte o singura bila cit pumnul ) pe care sa le opariti in apa fierbinte pentru 5 minute si apoi le lasati sa se raceasca .
In timpul acesta pregatiti supa si introduceti bilele de gluten OPARITE in supa, fierbeti cca 1 ora ( sau daca veti oala sub presiune numai 20 minute).
Le lasati sa se raceasca si le scurgeti asa intregi , apoi le taiati felii*

eu am schimbat insa cite ceva in reteta Valentinei :
- nu am lasat coca peste noapte ci numai vreo 2-3 ore
- faina era 00 si am inteles citind apoi alte retete ca nue ste cea mai indicata .. se pierde mult la clatire / spalare pentru ca are foarte mult amidon
- nu aveam soia in casa si nici alga cea faimoasa asa ca am fiert glutenul doar in supa condimentata
- nu am clatit pina ce apa a iesit trnasparenta pentru ca am citit ( sunt zeci sau sute de retete numai in italiana sau engleza pe net despre cum se pregateste seitanul .. ) ca este putin mai moale dc nu este clatita prea mult , deci am spalat-o bine dar nu de tot
- am fiert in oala sub presiune pt 20 minute in loc sa fierb pe foc 1 ora si sa umplu casa de aburi, caldura fara sa mai spun ca am economisit timp


Am pregatit friptura de seitan la cuptor in tava cu hirtie de copt am pus feliile si cartofii curatati si condimentati cu ulei si sare grunjoasa , am pus totul la copt in cuptorul deja incalzit la 200-220 °C pina cind s-au copt cartofii ... seitanul l-am intors la jumatatea coacerii asa cuma m facut si cu cartofii ca sa se coaca uniform.


* ( bucata mea eu am fiert-o aplatizata deja si apoi am taiat-o in 2 pe lungime ) . In functie de cum vreti s ail folositi il taiati in felii ca de friptura, in bucatele ca pentru tocanita sau bucati mici mici din care sa faceti chiftele

Crema di patate, indivia belga e funghi champignon - Supa crema de cartofi, andive si ciuperci


Ingredienti x2:
1 Indivia belga, 1 patata, 4-5 funghi champignons, 1 cucchiao di olio, 250 ml acqua o brodo vegetale, 100 ml panna fresca o latte

Sbucciate e tagliate a piccoli pezzetti le patate.
Lavate, sgocciolate, tagliate a pezzetti indivia e funghi. Tenete da parte alcune foglioline piccole per ornare alla fine la crema.
Insaporite prima le patate e aggiungete dopo un paio di minuti anche i funghi e l'indivia in un cucchiaio di olio. Coprite e lasciate stufare per 5 minuti con 1-2 cucchiai di acqua se serve per non bruciare. Salate e aggiungete del brodo vegetale o acqua per coprire tutto. Lasciate cuocere a fuoco basso fino quando le patate sono morbide.
Frullate tutto e aggiungete crema di latte o latte e si serve ancora del brodo. Prima di frullare tenete da parte dei funghi cotti per ornare il piatto.


in romana :

Curatati cartofii si ii taiati in cubulete mici de tot.
Spalati frunzele de andiva si le scurgeti bine si ciupercile si apoi le taiati bucati.
Tineti separat citeva frunze de andiva mai mici ca sa puteti orna la final farfuria cu ele .
Puneti cartofii intr-o lingura de ulei si lasati 1-2 minute sa se inmoaie apoi adaugati ciupercile si andivele si lasati sa fiarba inabusit vreo 5 minute impreuna cu 1-2 linguri de apa daca e nevoie sa nu se arda. Sarati si adaugati supa de legume sau apa si acoperiti totul. Fierbeti al foc foarte mic pina cind cartofii sunt moi. Mixati totul in blender sau robot / mixer vertical si adaugati lapte sau smintina dulce ( frisca nebatuta) chiar si putina supa daca e nevoie. Inainte sa mixati totul aveti grija sa pastrati citeva ciuperci pentru ornament.

Muffins alle carote ed erbe aromatiche - Muffins cu morcovi si ierburi aromatice



come piante aromatiche io ho usato aneto e prezzemolo ma al loro posto vano benissimo:
- foglie di coriandolo o
- dragoncello e cumino o
- finocchieto selvatico o
- rosmarino


ingrediente:

120 gr farina OO
240 gr carote grattugiate ( con la grattugia grande)
6-8 cucchiai aneto e prezzemolo trittato grossolano
1/2 cucchiaino pepe nero
1/2 cucchiaino sale
1 cucchiaio lievito per torte salate *
1 cucchiaio ricotta **
120 ml purea di pomodori
180 ml latte
1 cucchiaio olio

amalgamiamo tutti gli ingredienti solidi e versiamo sopra tutti gli ingredienti licquidi mescolati già tra di loro
versiamo il composto ottenuto nelle forme di muffins per 3/4 ( le forme già imburrate e infarinate o con delle formine di carta dentro)
inforniamo per 35 min a 180 °C o anche di piu' ( facciamo la prova stecchino)

* io non avevo in casa il lievito in polvere e ho usato 1 cucchiano di biccarbonato, si vede troppo pocco perche i muffins non sono cresciuti abastanza ...

** nella ricetta originale al posto della ricotta si usava il curd che si prepara cosi : nel latte fresco aggiungiamo aceto o succo di limone ( 1 cucchiaino per 1 l latte ) e lasciamo il latte a fermentare per 12 ore o di piu' se non è molto caldo, quando il latte e fermentato e si è formato tipo una cagliata e del siero , versiamo attraverso un colino a maglie molto fitte, lasciando sgocciolare bene. E possibile anche con il yogurt versato attraverso un colino e lasciato a sgociolare.


in romana :


ca si plante / ierburi romate eu am folosit marar si patrunjel dar in locul lor puteti folosi:
- frunze de coriandru sau
- tarhon si cumin sau
- rosmarin

ingrediente:

120 gr faina OO
240 gr morcov ras pe razatoarea mare
6-8 linguri de marar si patrunjel tocat mai mare
1/2 lingurita piper
1/2 lingurita sare
1 lingura de praf de copt *
1 lingura de ricotta **
120 ml piure de rosii ( pulpa de rosii)
180 ml lapte
1 lingura de ulei


amestecam ca pentru orice muffins ingredientele uscate seaparat si cele lichide separat si apoi le amestecam intre ele fara sa mestecam de prea multe ori
varsam totul in formele de muffins unse cu unt si presarate cu faina sau in care am pus hirtiute speciale
coacem la 180 °C pt cca 35 minute sau cit e nevoie caci facem mai intii proba cu scobitoarea

* eu nu aveam in casa praf de copt decit din cel vanilat asa ca am pus 1 lingurita ( nu o lingura ) de bicarbonat.. si din cite se vede nu au crescut destul dar cu praf de copt ieseau perfect fara dubiu ...
** in reteta originala se folosea in loc de ricotta o brinzanumita curd obtinuta din lapte lasat la fermentat cu otet sau cu lamiie si apoi cind s-a coagulat scurs prin sita ...

Riso alle carote, rosmarino e formaggio feta - Orez cu morcov, rozmarin si brinza feta


120 gr riso
1 cucchiaio di olio
2 carote medie
1 rameto di rosmarino
50 gr formaggio feta
1 noce di burro

brodo vegetale

mettiamo il riso con l'olio a rosolare
aggiungiamo le carote grattugiate ( con la grattugia fine) e il rosmarino tritato
faciamo insaporire per bene e aggiungiamo il brodo ( e già salato) come per ogni risotto
alla fine spegnamo la fiamma e facciamo mantecare il riso con il burro

nel piato aggiungiamo il formaggio feta


in romana:


120 gr orez
1 lingura de ulei
2 morcovi medii
1 ramurica de rozmarin
50 gr brinza feta sau telemea grasa
supa de legume
unt cit o nuca

Punem orezul sa se caleasca cu uleiul, adaugam morcovii rasi pe razatoarea mica si rozmarinul tocat si le coacem cit sa prinda gust.
Adaugam supa fierbinte ca pentru orice risotto, cite un polonic pe rind si amestecam mereu ( supa este deja sarata asa ca nu mai adaugam sare)
Stingem focul cind orezul este copt al dente , adaugam untul si amestecam
Servim cu brinza farimitata deasupra

Un helvasi - Halva turco (di farina) - Halva turceasca ( din faina)




Ho letto sul blog Melegin Marifetleri la ricetta di halva turco di farina e mi sono ricordata che anche la mia nonna la preparava. Sono andata sul blog di Burcu - Almost Turkish Recipes e ho trovato la ricetta in inglese perche dal turco era molto dificile di capire . La mia nonna aggiungeva anche la cannella e cosi ho modificato anch'io la ricetta aggiungendo la cannella ( 1.5 cm di stecca di cannella perche volevo il sapore piu' delicato, se invece vi piace un sapore piu' forte di cannella megli aggiungere cannella in polvere).



Qui (english recipe of wheat turkish helva ) trovate la ricetta di Burcu in inglese

ingredienti :

3 cucchiai burro
2 cucchiai olio di semi
120 gr farina OO
200 gr zucchero
1.5 cm di stecca di cannella ( o 1/4 cucchiaino di cannella in polvere) *
475 ml acqua ( o metà acqua metà latte o solo latte )
2 cucchiai pinoli o gherigli di noci, nocciole, pistacchi ( io gherigli di noci)

Versiamo il zucchero nell'acqua e lasciamo a sciogliersi
In una pentola mettiamo il burro a sciogliere e aggiungiamo la farina, i pinoli o noci o quello che volete aggiungere piu' la cannella* e amalgamiamo tutto ottenendo uno crema simil Rhu. Se lo vogliamo piu' scuro lasciamo la pentola sul fuoco fino quando il rhu prende il colore che ci piace ( la mia nonna la faceva scura quasi un colore del cacao pero io ho preferito non frigere troppo la farina ). Togliamo dal fuoco e versiamo sopra il rhu il sciroppo ( acqua e/o latte e zucchero ) e mescoliamo energicamente per non fare i grumi . Rimettiamo la pentola sul fuoco molto basso e cuociamo per 10-15 minuti mescolando sempre.
Spegnamo il fuocco, copriamo la pentola con uno tovagliolo di carta o di lino e sopra il coperchio della pentola. Lasciamo a raffreddarsi cosi per una decina di minuti.
Con due cucchiai datela la forma delle quenelle.
Sevite come nella forma tradizionale con una spolverata di zucchero o vi potete vi potete sbizzarrire con una salsa di cioccolata o con cocco.

* cannella non c'è nella ricetta originale pero la mia nonna la aggiungeva

in romana:



Am gasit pe blogul Melegin Mrifetleri reteta de halva turceasca ( din faina) si mi-am amintit ca o facea si maia mea doar ca eu nu stiam decit ingredientele si tehnica dar nu si cantitatile. Din blogul asta turcesc nu am reusit sa traduc decit ingredientele fara sa inteleg mare lucru din tehnica de pregatire asa ca am trecut la blogul lui Burcu - almost Turkish Recipes care este in engleza. Tot aici am gasit si un comentariu scris de Andrea al carei/ carui bunic de origine grec adauga si scortisoara exact asa cum facea si bunica mea.

Aici gasiti reteta in limba engleza.

ingrediente:

3 linguri unt
2 linguri ulei
120 gr faina OO
200 gr zahar
1.5 cm scortisoara ( sau 1/4 lingurita de praf de scortisoara) *
475 ml apa ( sau jumatate apa si jumatate lapte sau numai lapte) eu am pus numai apa asa cum facea bunica mea si cum este si reteta lui Burcu
2 linguri seminte de pin sau miez de nuca sau alune, fistic etc

In tr-un castron punem sa se topeasca zaharul in apa
Intr-o cratita punem a se topeasca untul si uleiul , adaugam faina si amestecam .. in funnctie de culoarea pe care vrem sa o aiba halvaua lasam mai mult sau mai putin sa se coaca faina in grasime. Maia mea le faeea mai colorate, aproape ca pareau din cacao insa eu am preferat sa nu prajesc deloc faina in grasime ci doar le-am incorporat dind cratita de pe foc. Apoi am adaugat siropul si am amestecat bine, am pus iar pe fioc si am amestecat la foc mic circa 10-15 minute. Am stins flacara si am acoperit vasul cu un servet de pinza ( puteti si de hirtie) apoi am pus capacul si am lasat 10 minute sa se raceasca.
Cu 2 linguri pe care le udam mereu cu apa am dat forma la halva
Se serveste in forma traditionala presarate de zahar tos sau dc vreti sa va puneti imaginatia la incercare cu cocos ras sau cu sos de ciocolata.

* scortisoara nu se regaseste in reteta originala dar bunica mea o punea

Girella con la crema - Rulada cu crema



per una teglia 24/ 29 cm

l'impasto:
3uova
3 cucchiai zucchero
2 cucchiai farina
1 cucchiaio cacao amaro
crema :
3 uova
5 cucchiai zucchero
3 cucchiai farina
500 ml latte
vaniglia
Mettere sul fuoco sempre mescolando; quando incomincia a bollire, far cuocere per 5 minuti
lasciatela a raffreddarsi


- montiamo gli albumi a neve con lo zucchero, aggiungiamo i tuorli piu' la farina e il cacao ...
versiamo nella teglia con carta da forno e inforniamo ... per 10 minuti a 180 °C nel forno scaldato. - preparate un canovaccio bagnato e rovesciate il pandispagna ottenuto sopra, arrotolate e lasciate a raffreddare cosi'.
- riempite il pandispagna con la crema fredda e arotolate ...arotolando tutto nella carta stagnola o nella carta da cucina e lasciando nel frigo per un paio di ore
- togliere la girella dalla carta e adagiatela sul piatto da portata
- coprite con zucchero a velo



in romana:




Pentru o tava de dimensiunea 24/ 29 cm eu folosesc:

3 oua,
3 linguri de zahar,
2 linguri de faina
1 lingura de cacao amara

crema fiarta:

3 uova
5 linguri zahar
3 linguri faina
500 ml lapte
vanilie
-puneti totul impreuna pe focul mic si amesteati de preferat cu telul para .. de cind incepe sa clocoteasca o mai lasati 5 minute .
-lasati-o sa se raceasca bine .

pt foaia de rulada :

Se separa ouale si cu mixerul se bat albusele cu zaharul pana se obtine o spuma tare. Se adauga galbenusele si mai invartim cateva ture.Lasam mixerul la o parte si se adauga faina si cacaoa de data asta amestecand usor cu o lingura de lemn de jos in sus pana la omogenizare. Turnam aluatul in tava si se uniformizeaza cu lingura frumos. Se da la cuptor 10'.Imediat eu am dat temperatura la 180°, si cum cuptorul meu nu coace uniform la 5' am intors tava. Pregatiti un servet curat de bucatarie! Il udati si-l stoarceti bine!Dupa zece minute (maxim 12) scoateti prajitura din cuptor, puneti servetul stors deasupra si rasturnati pe masa! Rulati fierbinte asa cu servet cu tot si lasati cateva minute!
Umpleti cu crema rece si rasuciti in hirtie de copt sau in folie de aluminiu rulada, si o lasati la frigider pentru citeva ore.
Scoateti hirtia si asezati rulada pe tava / platou
Ornati cu zahar pudra ( si cu bombonele colorate)

Sorbetto di mele e cannella - Sorbetto de mere si scortisoara - Apple and cinnamon sorbetto


La ricetta e simile alla ricetta Sorbetto di mele solo che le mele sono profumate alla cannella

4-5 mele golden
4 cucchiai zucchero
300 ml acqua


- le mele lavate e sbucciate, tagliate, togliere il torsolo e poi tagliate in 4 e poi ogni pezzo in 2
- mettiamo le mele nella pentola e versiamo lo zucchero sopra piu' l'acqua e un bastoncino di cannella di 1- 1,5 cm
- facciamo bollire per 5-10 minuti
- lasciamo raffreddare
- togliamo la cannella
- mettiamo la frutta nel blender e il licquido poco per volta per ottenere una crema fine
- mettiamo il sorbetto ottenuto ( la purea di mele ) nel congelatore in una scatolla di plastica chiusa
- quando sarà abastanza sodo lo versiamo nel blender e lo facciamo frullare


in romana :


Reteta este identica cu cea de Sorbetto de mere doar ca de data asta sorbetto este aromat cu scortisoara


4-5 mere golden
4 linguri cu virf cu zahar
300 ml apa

- se spala merele, taie in 4 , curata de casuta simburilor si se taie fiecare sfert de mar in 2-3 bucati .
- se aseaza in cratita si peste ele se pun zaharul, apa si un bat de scortisoara de 1-1,5 cm sau dc nu aveti decit scortisoara gata macinata atunci o puneti intr-o bucata de tifon sau de pinza curata si care atunci cind ati spalat-o nu ati folosit balsam de rufe pe care o legati ca pe un saculet si o introduceti la fiert
- se fierb 5-10 minute cit sa intre furculita in mar cu usurinta dar sa nu le fleoscaiti prea tare ca sa nu piarda aroma de mar
- se lasa sa se raceasca cit mai mult
- se scoate scortisoara
- se mixeaza fructele si lichidul pina obtinem un piure destul de fin ( mai ales ca am pus merele cu coaja .. dupa mine aroma sta in coaja deci eu o curat ff rar ...)
- se pune in congelator in cutia de plastic cu capac.. sau in alt ambalaj ..cel mai bine ar fii o cutie de metal care sa fie deja racita cind varsam lichidul in ea.
- cind va fii congelat dar nu ff tare .. se mixeaza iar si vom obtine o crema spumoasa ... se serveste asa dupa ce o mai lasam putin la congelator sa se mai intareasca

english :

4-5 apples
4 tablespoons sugar
300 ml water
cinnamon stick 1-1.5 cm


- Wash and peel the apples, cut, remove the core and then cut each piece into 4 and then in half
- Put the apples in the pan with sugar, water and the cinnamon stick 1 - 1.5 cm
- boil for 5-10 minutes
- Leave to cool
- Remove the cinnamon
- Pour apple and the syrup in the blender and wisk to obtain a fine cream
- Put the sorbetto (the apple sweet puree) in the freezer in a closed plastic box
- When become hard pour again into the blender and wisk

Gelato alla pesca e miele - Inghetata de piersici si miere


Ingredienti :


3-4 pesche
4 cucchiai di miele
100 gr zucchero sciolto in 100 ml acqua*
150 ml panna fresca o latte intero **
100 gr panna montata

Se volete potete pelare le pesche io non l'ho fatto mi sembravano piu' profumate cosi.
Le pesche tagliate a pezzettini le facciamo bollire in acqua con lo zucchero o se le pesche sono molto mature le facciamo solo frullare aggiungendo il sciroppo di acqua e zucchero intiepidito.
Aggiungere il miele e frullare bene.
Versare tutto in una ciotola grande e aggiungere la panna fresca o il latte e alla fine la panna montata

* se le pesche sono molto mature penso si puo' aggiungere meno acqua
** io ho usato il latte intero fresco quello del distributore

Se avete la gelatiera versare tutto dentro se non l'ho avete versare tutto in un contenitore ( meglio di metallo e già raffredato ) e lasciare nel freezer . Quando è abastanza sodo togliete dal freezer, versare nel frullatore / blender e frullatelo cosi diventera piu' cremoso , versate di nuovo nel contenitore e lasciate ancora nel freezer.


in romana:


Ingrediente :
3-4 piersici
4 linguri de miere
100 gr zahar topit in 100 ml apa*
150 ml frisca lichida sau lapte proaspat **
100 gr frisca batuta

Daca vreti puteti curata de pielita piersicile eu insa nu am facut-o pentru ca imi pareau mult mai parfumate cu tot cu pielita insa nu se mixeaza bene si vor ramine mici bucatele prin inghetata
Piersicile taiate in cuburi le fierbem in apa cu zaharul sau daca sunt foarte coapte si zemoase cum au fost ale mele doar le mixam cu mixerul vertical / blender, robot ce avem la dispozitie adaugind siropul de apa si zahar racit.
Adaugam mierea si mixam bine.
Varsam totul intr-un castron mare su adaugam frisca lichida sau laptele mixam sau amestecam cu telul para si la urma adaugam si frisca batuta

* Daca piersicile sunt foarte zemoase cred ca se poate ajunge si mai putina apa
** eu am folosit un lapte prospat muns

Daca aveti masina de inghetata varsati tuotul in ea si urmati instructiunile , daca insa nu aveti varsati totul intr-un vas ( cu capac) ( de preferat din metal si gata racit) si lasati in congelator. Cind va fii destul de dura inghetata dar nu prea tare o varsati in mixer/ robot/ blender si o mixato pina va deveni mai cremoasa , apoi o varsati din nou in vas si o lasati la congelator sa se intareasca .

Spaghetti alle melanzane grigliate e pomodoro crudo - Spaghetti cu vinete la gratar si rosii crude




la ricetta e tutta nel titolo :


spaghetti al dente
fette di melanzane grigliate e tagliate a striscie
pomodoro a cubetti
sale, olio e basilico



in romana:


reteta este toata in titlu :
spaghetti fierte al dente
felii de vinete la gratar si taiate apoi in fisii
rosia taiata cuburi
sare, ulei si busuioc

Minestrone di fagiolini con riso - Ciorba de fasole verde cu orez


1 carota
1 cipolla piccola
1/2 peperone rosso
1 -2 pomodori maturi o passata di pomodoro
50 gr fagiolini
3 cucchiai di riso
sale, pepe, olio e succo di 1/2 limone

Lavare i fagiolini, togliere le estremità e tagliarli a pezzetti di 3-4 centimetri
Lavare le carote, tagliare a cubetti
Tritare la cipolla *
Lavare e tagliare a striscie il peperone rosso
In una pentola far rosolare la cipolla pocchissimo nel olio con sale, aggiungere le verdure e versare la passata di pomodoro o i pomodori ( sbucciati, tolti i semi e tagliati a cubetti ) e acqua per coprire tutto
Lasciate a cuocere a fuocco basso fino quando le verdure sono cotte a metà, versate il riso e lasciate a cuocere.
Alla fine versate il succo di limone secondo il vostro piacere e servite il minestrone tiepido.


in romana :

1 morcov
1 ceapa mica
1/2 ardei gras rosu
1 -2 rosii mature sau suc de rosii
50 gr fasole verde
3 linguri de orez
sare, piper, ulei si zeama de la 1/2 lamiie

Spalati fasolea, taiti extremitatile si taiati in bucati de 3-4 centimetri
Spalati morcovul si taiati-l in cuburi
Tocati ceapa
Spalati si taiati in fisii ardeiul gras rosu
Intr-o oala inabusiti ceapa in putin ulei si sare, adaugati legumele si varsati sucul de rosii sau rosiile curatate de pielita , seminte si taiate marunt ( mixate in blender) si apa cit sa acopere totul. Lasati sa fiarba pina cind legumele sunt fierte pe jumatate si adaugati orezul , lasati in continuare sa fiarba . La sfirsit adaugati zeama de lamiie dupa cum va place voua ( puteti sa puneti si mai putina lamiie ) si serviti ciorba calduta.

Riso con fagiolini e carote - Orez cu fasole verde si morcovi


ingredienti :
160 gr riso
1 carota
una manciata di fagiolini
burro
brodo vegetale
sale
Far rosolare il riso con il burro, succesivamente aggiungiamo la carota a cubetti e sale. Lasciamo cuocere un paio di minuti e aggiungiamo i fagiolini tagliati a pezzi de 2 cm . Versare il brodo piano piano come per un risotto clasico.
in romana :
ingrediente:
160 gr orez
1 morcov
1 mina de fasole verde
unt sau ulei
sare
supa de legume
Calim orezul in unt si dupa aceasta adaugam morcovele curatat si taiat in cuburi cu putina sare.
Lasam citeva minute la foc mic si adaugam si fasolea spalata, curatata si taiata in bucati de cca 2 cm. Varsam supa fierbinte incet incet ca pentru orice risotto ( reteta clasica) in timp ce fierbe.

Un nuovo Oscar - Un nou Oscar

Grazie a Venezia e me ho ricevuto un altro Oscar




Regolamento:
Questo riconoscimento premia tutti gli spazi web che si sono distinti per i loro contenuti grafici e creatività. Il presente premio è un'idea esclusiva del Graficamaniaforum che ne detiene ogni diritto. Questo premio verrà assegnato periodicamente a 5 spazi web che lo Staff riterrà meritevoli. Non occorre nessuna iscrizione, il premio è una spontanea dimostrazione di apprezzamento! I vincitori del premio dovranno seguire un breve regolamento: Esporre il premio; Linkare lo/gli spazi web che vi hanno premiato e il forum Grafica mania (http://graficamania.forumfree.net/); Premiare a vostra volta almeno 5 spazi virtuali (siano essi blog, forum o siti) specificando le motivazioni per cui ritenete meritino il premio; Inserire il regolamento del premio.

lo voglio dare a tutti i blog della mia lista

Spaghetti al pesto di carote (vegan) - Spaghetti cu pesto de morcovi ( vegan)



ingredienti:

1- 2 carote medie
1 spicchio d'aglio ( una punta di cucchiaino di aglio disidratato)
3-4 gherigli di noci
un rametto di rosmarino fresco
olio e sale

- tagliate le carote e sminuzzate nel trittatutto insieme ai gherigli di noci
- scaldare l'olio con lo spicchio d'aglio schiacciato o con aglio disidratato e il rametto di rosmarino
- versate le carote trittate nel bicchiere del frullatore a immersione o nel blender e versate l'olio aromatizzato poco alla volta ( dopo aver tolto l'aglio e il rosmarino) e frullate bene. La consistenza deve essere cremosa (con il mio frullatore piu' cremoso di cosi non si puo') .
- salate la salsa
- cuocere la pasta in acqua salata, scolatela e condimentatela con il pesto

in romana :


ingrediente:
1- 2 morcovi medii
1 catel de usturoi ( sau un virf de lingurita de usturoi dezhidratat)
3-4 miezuri de nuca
o ramurica de rosmarin proaspata sau putin rozmarin uscat ( in cazul asta il veti adauga numai la sfirsit ca sa nu se arda sau il puteti pune direct in morcovi)
ulei si sare

- taiati morcovii si ii tocati in robot impreuna cu nuca sau ii radeti pe razatoarea mica iar nucile le dati prin masina de tocat nuci sau le pisati
- incalziti uleiul impreuna cu usturoiul si rozmarinul pentru a obtine un ulei aromat ( nu prajiti sau ardeti sturoiul caci devine amar la gust)
- varsati morcovii in paharul mixerului vertical/ blender si uleiul aromat putin cite putin ( dupa ce ati scos catelul de usturoi si rozmarinul ) si mixati pina veti obtine o crema . Consistenta trebuie sa fie cremoasa insa cu mixerul meu mai cremos de atit nu se poate.
- adaugati sare dupa gust
- fierbeti pastele in apa sarata, le scurgeti si adaugati pesto de morcovi

Gnocchi di semolino in brodo - Supa cu galuste





english:
Chicken broth with semolina dumplings

chicken broth
for 6 semolina dumplings :

1 egg (about 60 gr)
cca 90 g Semolina
salt

Beaten the egg and add the semolina
Must be a cream, not too liquid but not too hard
We do the proof by adding a touch of the spoon with the compost in simmering water and this little dumpling don't breaks, if this don't remain entire add semolina to the compost and try again.
In a pot with simmering salt water add using an tablespoon form the dumplings and pt them in the simmenring watter. Let them simmering covered, when the water start to boil add 1/2 cup cold watter and cover again.. Let simmering .. and repeat this until around 3 times ( 12-13 minutes) or until the dumplings become soft like a sponge (see the last picture).

When the dumplings are ready put it ( without water) in a bowl with the chicken broth or directly into the dish and pour over the hot broth.


in italiano :

brodo di carne
per 6 gnocchi di semolina :

1 uovo ( cca 60 gr)
cca 90 gr semolina
sale

Nel'uovo sbattuto ma non troppo aggiungiamo la semolina. Deve risultare una crema non troppo liquida ma non troppo dura .. come una pastella. Facciamo la prova aggiungendo una punta di cucchiaio di composto nell'acqua bolente se si rompe aggiungiamo semolina.
In una pentola con acqua salata che ha iniziato a bollire, abassiamo la fiamma e mettiamo uno alla volta i gnocchi con uno cucchiaino che prima abbiamo bagnato, e che bagnamo sempre nell'acqua, deve essere umido cosi il composto si stacca dal cucchiaino e cade nella pentola. Quando abbiamo messo tutti i gnocchi nel'acqua lasciamo sempre il fuoco molto basso e copriamo ma non di tutto la pentola con uno coperchio ( lasciando quasi 1 cm libero). Quando il liquido inizia di nuovo a bollire versiamo una tazzina di acqua fredda per fermare l'ebolizione che rischia di rompere i gnocchi, copriamo con il coperchio lasciando sempre 1 cm libero e il fuocco basso per 12-15 minuti e io ho aggiunto poca acqua fredda 2 o 3 volte in questo intervalo di tempo ... I gnocchi devono crescere piu' volte e diventare morbidi come una spugna ( vedi l'ultima foto )...
Quando sono pronti i gnocchi gli prendiamo con la paletta forata e gli mettiamo nella zuppiera o direttamente nel piatto e versiamo sopra il brodo caldo.
A me il brodo si carne piace con una feta di limone


in romana:


supa de carne
pt 6 galuste:

1 ou de ca 60 gr
90 gr gris
sare

Batem oul dar nu prea tare si adaugam grisul, trebuie sa rezulte o crema nici prea groasa nici prea subtire ( facem proba cu o mica galusca pus in apa care fierbe si dcs e rupe trebuie sa mai adaugam gris )
Punem la fiert o oala cu apa si sare. Cind apa fierbe miscoram flacara si punem pe rind galustele cu lingurita, lingurita sa fie uda si o umezim mereu in apa ca sa se dezlipeasca galusca de pe ea si sa cada in apa , acoperim cu capac dar lasind o parte libera si lasam sa fiarba . Cind incepe sa clocoteasca adaugam o cescuta de apa rece ca sa "le speriem" :-)) , apa nu va mai clocoti , lasam in continuare sa fiarba dar fara sa clocoteasca deloc cca 12-15 minute in total . Eu in timpul asta "le-am mai speriat" de vreo 2 ori. Cind s-au umflat bine de tot sa aratea ca niste bureti sunt gata , le scoatem din apa cu paleta cu gaurele si le punem in castronul de supa sau direct in farfurii iar peste ele turnam supa calda .
Mie supa de carne imi place servita cu o felie de lamiie ..

ps in apa putem pune putin cub de supa

Premio Mika

AGOSTO .. mese di vacanza, spiagge dorate, sole, relax, mese che ti mette di buon umore non poteva arrivare senza il premio per il blog che ti mette di buon umore ....

AUGUST .. luna vacantelor, plaje aurii, soare, relax, luna care iti aduce buna dispozitie nu ar fii putut sosii fara premiul are sa iti aduca buna dispozitia.....


Cristina - Kris foto mi ha consegnato questo simpatico premio

Cristina - Kris foto mi-a dat acest premiu

Grazie Kris !!



Lo vorrei regalare a :
Vreau sa il daruiesc urmatorilor :

Ioana prietena draga al carei blog imi aduce buna dispozitia dar si nostalgia prietenilor si a anilor petrecuti impreuna

Happy blogging blog pe care l-am descoperit de curind dar extrem de vesel... va invit sa il rasfoiti, va veti simti minunat!

I diari di bordo della Ema e Fede e il racconto del loro viaggio in Romania

Venezia e me per come racconta la bella Venezia e la voglia che ti viene di prendere il primo treno per andare a vedere i luoghi che ha appena finito di descrivere... cosa ti puo' mettere di buon umore piu' di uno viaggio :-))

Nicoleta e il suo simpaticissimo, naturale, spontaneo e cosi allegro blog

George - cel mai iubit dintre nepoti pentru povestioarele pe care le scrie ( mai putin acum cind chiar daca este in vacanta are un program plin de activitati zilnice deci mai putin timp pentru "aventurile lui John") si reuseste sa isi amuze matusa ( adica eu).. amintindu-mi mereu ca este stranepotul bunicului lui care inventa povestiri pline de haz, al bunicii lui care ar fii putut sa povesteasca ore, zile, luni in sir .. o adevarata Seherezada ... dehhh singele apa nu se face :-))

potete consegnarlo a 5 ( piu' o meno) blog ne volete.... puteti sa il daruiti altor 5 ( mai mult sau mai putin) bloguri doriti

Gelato allo yogurt ( menta e stracciatella ) - Inghetata de iaurt ( menta si stracciatella)


per il gelato alla menta :
yogurt
zucchero ( secondo i vostri gusti)
foglie di menta fresca sminuzzate
- nello yogurt mettiamo il zucchero e frulliamo
- versiamo il composto ottenuto in un contenitore e mettiamo nel freezer per un ora o di piu' quanto basta per farla congelare, ogni 30 minuto apriamo il freezer e mescoliamo lo yogurt ( io la prima volta l'ho frullato col minipimmer dopo l'ho solo mescolato con un cucchiaio)
- aggiungiamo le foglie di menta sminuzzate e mescoliamo
- lasciamo nel freezer per ottenere la giusta consistenza.
per la stracciatella :
yogurt
zucchero
vaniglia
cioccolato fondente grattugiato
- allo yogurt aggiungiamo il zucchero e la vaniglia
- frulliamo e versiamo in un contenitore
- mettiamo nel freezer per un ora o di piu' quanto basta per farla congelare, ogni 30 minuto apriamo il freezer e mescoliamo lo yogurt ( io l'ho frullato la prima volta col minipimmer).
- quando il gelato e abastanza sodo ( per non sciogliere il cioccolato) ma ancora cremoso aggiungiamo il cioccolato grattugiato, mescoliamo e lasciamo nel freezer per ottenere la giusta consistenza.
in romana:
pentru inghetata de menta :
iaurt
zahar ( cit va place)
frunze de menta tocate marunt
- in iaurt adaugam zaharul si amestecam cu mixerul
- varsam compozitia obtinuta intr-un vas pt congelator si congelam pt o ora sau mai mult , la fiecare 30 minute amestecam iaurtul ( eu prima oara l-am amestecat cu mixerul vertical apoi doar cu o lingura )
- adaugam frunzele de menta si amestecam
- lasam sa se congeleze

pentru stracciatella :
iaurt
zahar
vanilie
ciocolata amara rasa
- in iaurt adaugam zaharul si vanilia
- amestecam cu mixerul si varsam totul in vasul pt congelator
- punem totul in congelator pt o ora sau mai mult si la fiecare 30 minute amestecam, eu prima oara am amestecat cu mixerul vertical apoi numai cu lingura
- cind inghetata va fii destul de consistenta ca sa nu topeasca ciocolata dar inca cremoasa sa o putem amesteca cu lingura adaugam ciocolata amara rasa si amestecam cu lingura
- lasam sa se congeleze

Fusilli alla menta - Fusilli cu aroma de menta


fusilli
yogurt o panna acida
funghi
burro
menta
sale
- la pasta cotta al dente in acqua salata
- sopra i funghi saltati nella padella in pocco burro con sale versiamo la panna acida o lo yogurt q.b. per ottenere una salsa non troppo licquida.
- lasciamo insaporire un paio di minuti sul fuocco e versiamo nella padella la pasta cotta e scolata e la menta fresca e sminuzzata
in romana :
fusilli sau alte paste scurte
iaurt sau smintina
ciuperci
unt
menta
sare
fierbem pastele in apa cu sare
separat inabusim ciupercile taiate felii in unt cu sare la foc mic
varsam smintina sau iaurtul peste ciuperci si mai alsam pe foc citeva minute
rasturnam pastele fierte si scurse peste sosul din tigaie impreuna cu menta tocata marunt

Due premi .. grazieeeee Nico

Am primit aceste premii de la Nicoleta - Agenda di Nico ... Merci mult si iti daruiesc o bucatica din Falsa budinca de piept de pui pentru asta ( vezi poza si reteta mai jos) !

1. Premio A la Luz Interior

Questo premio è da consegnare a circa sette persone che siano generose, spontanee, amici di amici, e mettere il link dei loro blog: sembra un compito facile, il difficile è mantenere accesa la Luce Interiore, coltivarla giorno per giorno, senza farla spegnere..

in romana :


Premiu dedicat persoanelor generoase, spontane, prieteni de prieteni, nominati circa 7 persoane, puneti linkul blogului: pare usor de realizat... dar nu-i usor de mentinut aprinsa “Lumina Interiora”, sa o cultivi pe zi ce trece, fara sa se stinga….


2. Premio Brillante webmws-award 2008


Premio dedicato a siti e blog che risaltano per la loro brillantezza sia nei temi sia nel design, e con lo scopo di promuovere tra tutti ancora una volta la bloglive nel mondo.

Queste sono le regole:
- Al ricevimento del premio,bisogna scrivere un post mostrando il premio e citare il nome di chi ti ha premiato mostrando il link del suo bloglive
- Scegli 7 blog (più o meno ) che credi siano brillanti nei loro temi / o nei loro design. Esibire il loro nome e il loro link
- Avvisare che hanno ottenuto il premio"Brillante webloglive."


in romana :



Premio dedicat blogurilor si site-urilor care stralucesc prin tema care o expun cat si prin design.

Acestea sunt regulile:
- Cand se primeste premiul, trebuie scris un post, cu poza premiului si scrieti numele persoanei si link catre blogul de la care ati primit premiul
- Alegeti un minim de 7 bloguri ( mai multe sau mai putine), scrieti numele si link catre acel blog
- Anuntati ca a-ti dat premiul “Brillante webloglive”

Consegno questi due premi a/ Daruiesc aceste doua premii :


Bucataria Paradis
Gatitul o placere
Kris foto
Peccati di gola e di amicizia
Mestolo e paiolo
Pepe e peperoncino
Poftiti va rog, la masa !

Yalanci tavuk göğsü - Finto budino di petto di pollo (ricetta turca) - Falsa budinca de piept de pui ( reteta turca )



la prima foto è scatata dopo un paio di ore .. le ultime due foto il giorno dopo .. si vede molto bene come si taglia meglio quando si raffreda bene

la ricetta turca di budino petto di pollo esiste davvero ed è un dolce con il petto di pollo lesso aggiunto a questa ricetta di con riso tritato o farina, zucchero e latte .... un piatto molto antico (_ sembra que lo conoscevano anche i romani - cosi scrive su' wikipedia :-)) . Esiste pero' nella cucina turca anche il finto budino questo dolce meraviglioso senza carne....




2 cucchiai e mezzo burro
120 gr farina
1 l latte
300 gr zucchero ( io solo 200 gr ed è dolce abbastanza )

per il decoro:
noci/ cannella/ cacao/ cioccolato gratuggiato.... ognuno puo' ornare come vuole e con che gli piacce



- scaldiamo il latte, lasciamo sciogliere il zucchero nel latte e lasciamo raffreddarsi
- mettiamo in una pentola il burro a sciogliersi sul fuocco
- aggiungiamo la farina e ammalgamiamo per bene ( come per una besciamela .. infatti a me sembra una besciamella dolce )
- aggiungiamo il latte ( tiepido quasi freddo) poco a poco e si mescola con la frusta per impedire i grummi
- quando abbiamo versato e ammalgamato tutto il latte lasciamo bollire per 5 minuti mescolando sempre ... e sempre a fuocco molto basso
- spegnamo la fiamma / il fornello e lasciamo a raffreddarsi la crema
- quando la crema ottenuta e tiepida frulliamo con le fruste la crema per 10 minuti . Atenzione perchè schizza .
- La crema frullata ( se non è frullata rimane un po' collosa ) la dovete versare in uno pirex dove una volta raffreddata di tutto puo' essere tagliata a fette come ho fatto io o in una forma di budino in silicone e una volta reffredato viene rovesciato nel piatto di portata o si puo' versare nelle ciotolline o tazzine ( mono porzione) in quale puo' essere servito senza essere tagliato o roveciato.
- si lascia a raffreddarsi ancora un po' (5 minuti) e viene decorata come vi piace ...
- mettete nel frigo per un paio di ore o meglio da un giorno al altro...
in romana :

2 linguri si jumatate de unt
120 gr faina
1 l lapte
300 gr zahar( eu am pus numai 200 gr si este chiar foarte dulce )
pentru decor :
nuci/ scortisoara/ cacao/ ciocolata rasa .... fiecare poate orna cum si cu ce ii place

- incalzim laptele si lasam sa se topeasca zaharul in lapte apoi lasam laptele la racit
-punem intr-o cratita incapatoare la topit untul pe foc mic
- adaugam faina si amestecam bine ( ca ptentru un besciamel)
- adaugam laptele ( caldut aproape rece ) incet incet si amestecam cu telul para ca sa nuse formeze cocoloase, NU turnam tot laptele odata
- cind am varsat tot laptele si crema este amalgamata bine lasam sa clocoteasca pe foc mic cca 5 minute timp in care amestecam mereu ca sa nu se lipeasca sau afume
- stingem focul si lasam sa se raceasca
- cind crema obtinuta este calduta mixam cu mixerul crema direct in oala circa 10 minute . Nu trebuie sa fie crema calda caci stropeste si va puteti opari
- crea mixata ( daca nu o veti mixa va ramine usor gumoasa ) care a devenit mai pufoasa putin trebuie varsata intr.-un vas de Jena / Pirex in care odata racita o veti taia in bucati asa cum am facut eu si o serviti sau o puteti varsa in forme de budinca din silicon si o puteti rasturna pe platou - eu nu am incercat dar am vazut poze sau o puteti varsa in castroneel sau cescute in care odata racita o puteti servi
- se lasa sa se raceasca inca vreo 5 minute si apoi o veti orna cum va place ....
- se lasa in frigider citeva ore sau chiar mai bine de pe o zi pe alta caci se taie mult mai bine cind este foarte bine racita

Ultimi commenti