Lonza di maiale al latte (nella pentola a pressione) - Friptura de porc in lapte ( in oala sub presiune)



1 lonza di maiale (700-800 gr)
250 ml latte
aglio, olio, sale, rosmarino



Nella pentola a pressione mettiamo a rosolare la lonza nel olio con 1 spicchio d'aglio in camicia . Una volta rosolata la lonza da tutte le parte togliete l'aglio e buttatelo. Aggiungiamo un rametto di rosmarino e versiamo il late intorno alla carne fino alla metà del'altezza della lonza ( nel mio caso cca 250 ml latte ). Salate e chiudete la pentola. Lasciate cuocere a fuoco basso 40 minuti da quando inizia a fischiare.



carne de porc * 700-800 gr
250 ml lapte
un catel de usturoi, ulei, sare si rozmarin

in oala sub presiune punem putin ulei si catelul de usturoi intreg, frigem carnea in acest ulei, pe toate partile ( inclusiv lateralele). Cind e gata scoatem usturoiul si il aruncam, adaugam rozmarinul ( o crenguta ), sarea si laptele pe care il varsam de jur imprejurul carnii. Laptele tb sa fie doar cit jumatate din inaltimea carnii in cazul meu au fost 250 ml depinde de oala voastra si de bucata de carne.
Inchidem oala si o punem sa fiarba pe focul mic, 40 minute de cind incepe sa fluiere( de cind se ridica supapa)


* cea folosita de mine este o bucata de carne intre ultima coasta si osul soldului, un muschi lateral ..

8 commenti:

sciopina ha detto...

mi piace molto la carne deve risulatre tenerissima..

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

La Lonza di maiale al latte la faccio spesso ma non ho mai provato a farla in pentola a pressione. Proverò quanto prima. Buona giornata Laura

ღ Sara ღ ha detto...

la pentola pressione è utilissima davvero!! a casa mia la usiamo quasi tutti i giorni!!! bacioni e complimenti!!

Claudia ha detto...

Chissà che buona!!!! ciao baci abci

Mary ha detto...

molto buono , l'ho assaggaito una ricetta simile , baci!

Cristina ha detto...

Buon San Valentino a voi tutti !
La carne è stata davvero molto tenera e la ricetta molto veloce e facile. L'ho affettata sottile con il coltello affettatrice che mi diverte un sacco anche perche è l'unico con quale non mi posso tagliare :-).
Il sughettino non è come quello che forse risulta se si cuoce nella pentola normale ( ho visto il spezzatino di Laura (l'alchimista ;-),è un po' troppo licquido e con il latte coagulato qua e là. Ma chi vuole l'ho puo' "ingrossare" con della fecola o secondo me si puo' aggiungere anche nelle patate schiacciate per ottenere delle patate cremose.

Bucataria-Paradis ha detto...

Cristina,pe mine ma atrage reteta aceasta.N-am prestat inca carne in lapte,dar o voi face.Si de biscuiti sarati m-am ingradostit.Am salvat retetele.Te pup si un weekend placut.

marcella candido cianchetti ha detto...

ottimo!

Ultimi commenti