Imam Bayildi - L'imam sia svenuto (ricetta turca)




ingredienti ( x2 come piatto unico o per 4 come contorno) :

2 melanzane lunghe
2 cipolle *
4 pomodori
1 peperone (non molto grande)
olio
sale, pepe, una punta di cucchiaino di zucchero
prezzemolo tritato

- le melanzane tagliate nel senso della lunghezza ( con o senza picciolo, le mie erano senza)sono immerse nel acqua bollente per un paio di minuti, scolate, asciugate e lasciate a riposare con un tagliere sopra.
- svuotate la polpa delle melanzane lasciando 5 mm di spessore e friggete per un minuto in abbondante olio bollente soltanto le melanzane svuotate ( senza polpa), toglietele e adagiatele nella teglia da forno
- la polpa delle melanzane con 1 cipolla tritata finemente, il peperone a striscie, 2 pomodori tagliati a cubetti, sale,pepe, lo zucchero, lasciate cuocere a fuoco basso con poco olio in una padella fino quando tutti gli ingredienti sono cotti a metà.
- riempite le melanzane con il composto , versate soltanto acqua nella teglia fino alla metà delle melanzane
- tagliate a fette l'altra cipolla e i due pomodori avanzati e ornate ogni melanzana con fette di cipolla e pomodori ...e infornate a 180 °C - 200°C quanto basta.

Si può servire con o senza prezzemolo tritato, caldo o tiepido, come contorno o come secondo piatto vegetariano.
* io ho usato la cipolla bianca


in romana :

ingrediente ( x2 ca un fel unic sau pt 4 daca servit ca si garnitura) :

2 vinete lungi
2 cepe
4 rosii
1 ardei gras (nu foarte mare)
ulei
sare, piper, un virf de lingurita de zahar
patrunjel tocat

- vienetele taiate in lungime (cu sau fara codita), le scufundati in apa clocotita pentru citeva minute apoi le scoateti, uscati, lasati sa se raceasca de preferat cu un fund deasupra .
- scobiti pulpa de la vinete si lasati doar 5 mm e linga coaja , apoi cojile astfel obtinute le prajiti 1 minut in ulei foarte fierbinte si imediat ce le-ati scos din ulei le asezati in tava
- pulpa vinetelor taiata marunt, amestecata cu ceapa tocata marunt, ardeiul gras taiat felii, 2 dintre cele 4 rosii taiate cuburi , sarea, piperul si zaharul le caliti intr-o tigaie pina cind toate ingredientele se inmoaie putin
- umpleti vinetele cu aceasta umplutura si varsati in jurul vinetelor in tava apa cit sa fie scufundate pe jumatate doar
- taiati felii subtiri cele 2 rosii ramase si ceapa si asezati pe fiecare vinata felii alternmind ceapa si rosiile .. apoi coaceti la 180-200 °C cite este nevoie
se pot servi calde sau reci, ca si fel principal sau ca si garnitura, cu sau fara patrunjel praoaspat tocat presarat deasupra

5 commenti:

Mirtilla ha detto...

questo e'il tipo di ricette che mi intriga,mi affascina ed ingolosisce!!!
la cucina turca poi,una avera scoperta ;)

Cristina ha detto...

Buonissima e per me con tanto di ricordi d'infanzia anche se la mia mamma non le infornava e cucinava soltanto nella pentola ( le melanzane a fette, fritte e aggiunte nel sugo di pomodori, con spicchi d'aglio infilzati nella polpa delle melanzane.. da provare anche cosi)

si puo' preparare anche a MO ancora piu' veloce :-)

manu e silvia ha detto...

Ciao! saporitissima questa ricetta!! davvero ricca..ma da provare!!!1
bacioni

Claudia ha detto...

Buonissime farcite così!!!! un bacione e buon w.e.:-))))

may26 ha detto...

(^_^) ciao Cristina ,mmm buonissime !! un abbraccio baci ♫

Ultimi commenti