Gnocchi di zucca ripieni di Gorgonzola - Gnocchi de dovleac umpluti cu Gorgonzola




ingredienti :

200 g polpa di zucca cotta nel forno
50-70 g farina 00
sale
noce moscata

farina per arrotolare i gnocchi
Gorgonzola
Burro


- ho tagliato a spicchi una zucca, tolto i semi e infornata (con la buccia ) nel forno in una teglia con carta da forno... di tanto in tanto andavo a verificare la zucca, la polpa una volta cotta deve essere morbida e molto pastosa, si deve schiacciare facilmente soltanto con la forchetta .
- una vola cotta togliamo con l'aiuto di un cucchiaio la polpa dalla buccia che si butta via insieme ad alcuni parti un po' bruciacchiati.
- amalgamiamo la polpa con la farina, sale e noce moscata, sarà un impasto colloso, potete aumentare la quantità di farina ma non esagerate, meglio usare un cucchiaio
- versate a cucchiaiate l'impasto sulla spianatoia con della farina, in mezzo adagiate il formaggio ( un cubetto di massimo 1 cm ) e versate del impasto sopra, chiudete i bordi e arrotolate nella farina senza mai schiacciare i gnocchi
- una volta preparati tutti i gnocchi li mettiamo a bollire in acqua salata, quando vengono a galla sono pronti, scolarli e condirli con burro sciolto in una padella e se volete anche picoli cubetti di formaggio quasi sciolto nel burro.

leggi anche:
Gnocchi di patate e barbabietola ripieni di scamorza affumicata

in romana:

ingrediente :

200 gr pulpa de dovleac copt in cuptor
50-70 gr faina 00
sare
nucsoara

faina in care sa rulam gnocchi
Gorgonzola
unt


- am taiat felii dovleacul, scos semintekle si firele dintre ele apoi am pus feliile pe tava cu hirtie de copt si am dat la cuptor. Din cind in cind verificam felile ca sa nu se arda, focul il reglati cum vreti voi nu foarte tare dar nici foarte mic. Miezul dovleacului trebuie sa rezulte moale aproape ca o pasta, usor de strivit numai cufurculita.
- cind este copt il scoatem din cuptor, cu o lingura luam pulpa de pe coaja arsa pe are o aruncam impreuna cu eventuale parti mai arse
- amestecam pulpa strivita cu furculita foarte bine cu faina , sarea si nucsoara, trebuie sa rezulte un aluat destul de lipicios, dc vreti mai adaugati putina faina dr nu exagerati caci la sfirsit se obtin galusti prea tari cu gust de faina in loc de dovleac.
- puneti cu lingura aluat pe planseta presarata cu faina, deasupra in mijloc asezati un cub mic cca 1 cm de brinza si adaugati putin aluat deasupra cu lingura, inchideti cit se poate de bine marginile ca brinza sa ramia in interior si rasuciti putin cu podul palmei fara sa apasati insa galusca obtinuta prin faina.. rezultatul va fi un cilindru de aluat
- cind ati terminat de pregatit toate galustile le puneti la fiert in apa sarata clocotita la foc mic, snt gata cind se ridica singure la suprafata , le scoateti cu paleta gaurita si le puneti intr-o tigaie in care ati topit putin unt si daca vreti si citeva cubulete de brinza , amestecati bine miscind tigaia si apoi serviti


leggi anche:
Gnocchi (Galusti) de cartofi si sfecla rosie umpluti cu brinza scamorza afumata (cascaval afumat)

1 commento:

Federica ha detto...

ma che belli e chissà che buoni!!

Ultimi commenti