Galette bretonne complète




 il grano saraceno è il nostro ingrediente per il WHB# 380 ospitato in inglese e italiano questa settimana da
Graziana from Erbe in Cucina (Cooking with Herbs) , grazie a Kalyn kitchen , a Haalo Cook anything once e a Brii Briggishome


 Apparso nel 1080, il termine "( grano) saraceno"- in francese " sarrasin "-  deriva dall'arabo charqîyîn ("orientale") si chiamera cosi anche per il colore un po' piu' scuro o  perché hanno pensato che è venuto dal Medio Oriente.
"Il nome scientifico Fagopyrum deriva dalla combinazione del latino fagus (faggio) per via degli acheni triangolari affini e del greco piròs (frumento). È una pianta erbacea, annuale, compie il suo ciclo biologico in 80-120 giorni. Raggiunge un’altezza che varia, a seconda delle varietà, dai 60 ai 120 centimetri. A causa delle sue caratteristiche nutrizionali e dell’impiego alimentare, questo vegetale viene spesso collocato commercialmente tra i cereali, nonostante tale classificazione sia scientificamente impropria, non appartenendo il grano saraceno alla famiglia delle Gramineae. "

 http://it.wikipedia.org/wiki/Fagopyrum_esculentum

Il grano saraceno è ricco di sali minerali. E' una fonte eccellente di rame, è necessario per la formazione di emoglobina e collagene. Buona fonte di magnesio e questo è coinvolto nello sviluppo delle ossa, la costruzione di proteine, enzimatica, contrazione muscolare, alla salute dentale e la funzione del sistema immunitario. Gioca anche un ruolo nel metabolismo energetico e nella trasmissione degli impulsi nervosi. Il grano saraceno è una fonte di fosforo, esso gioca un ruolo essenziale nella formazione e mantenimento di ossa e denti sani. Inoltre, ha partecipato tra gli altri nella crescita e la rigenerazione dei tessuti e aiuta a mantenere il normale pH del sangue. Infine, il fosforo è uno dei costituenti delle membrane cellulari.Una fonmte di ferro, e questo minerale è essenziale per il trasporto di ossigeno e la formazione dei globuli rossi. Esso svolge anche un ruolo nella produzione di nuove cellule, ormoni e neurotrasmettitori. Anche una fonte si zinco per sole donne. Vitamina B1, B2, B3, acido pantotenico o vitamina B5, vitamina B6 è parte di coenzimi coinvolti nel metabolismo di proteine ​​e grassi

ingredienti per 6 galette bretonne complete 
 padella 32 cm 

150 gr farina di grano saraceno
1 uovo
400 ml acqua fredda (o quanto basta per ottenere una pastella liscia e fluida)
 sale 
 burro per imburrare la teglia al inizio 

 ripieno per 6 galette
6 uova
6 fette di Emmenthal
6 fette di prosciutto cotto 

- preparate le crepe (galette ) 
- una volta pronte mettete la prima galette sulla teglia , adaggiate sìopra la fetta di formnaggio, sopra una fetta di prosciutto cotto e ancora sopra rompete l'uovo ( mantenendo il tuorlo intero) . Chiudete i bordi della galette verso il centro dando una  forma quadrata e lasciate cuocere fino quando l'albume risulta cotto (secondo il vostro gusto piu' o meno  sodo). Mettete ogni galette complete printa in una teglia e lasciatela nel forno caldo ma con la fiamma spenta fino quando avrete preparato tuttle le galette.   

Anche questa ricetta si aggiunge alle ricette della tappa francese del  Abbeccedario Culinario della Comunità Europea   evento-progetto bloggistico di Aiuolik Trattoria Muvara  e siamo ancora ospiti di Elena di  Zibaldone culinario  .


 in romana
 pentru 6 galete ( tigaia diametru 32 cm)

150 gr faina de hrisca
1 ou
400 ml apa rece ( dar in functie de faina voastra mai uscata sau mai umeda puteti sa mai adaugati, trebuie sa rezulte un aluat foarte subtire )
1 praf de sare
o bucata de unt ca sa ungeti tigaia inainte de a coace prima galetta

ingrediente umplutura pentru 1 galetta completa

1 ou
1 felie de Emmenthal
1 felie de sunca (eu prosciutto cotto italian)

- amestecati oul cu faina si sarea si adaugati apa amestecind bine, lasati sa se odihneasca la rece cel putin 1 ora ( daca nu o faceti o sa aveti galete cu gaurele asa cum sunt ale mele , vezi poza)

- ungeti bine tigaia cu bucata de unt si apoi o incalziti pe focul mare de la aragaz aproape la maxim

- ridicati tigaia si varsati compozitia ( pentru o tigaie cu acest diametru un polonic mare de supa este perfect ) si varsati compozitia in centru apoi rasuciti tigaia pina cind acoperiti perfect intr-un voal subtire toata suprafata , coaceti pe focul cu flacara mare pina cind incepe sa se usuce si sa se dezlipeasca pe margini.. cu o spatula de lemn ca sa nu zgiriati tigaia incercati sa ridicati marginile si apoi cind toata clatita este dezlipita aruncati clatita in sus ca sa o intoarceti sau o rasuciti cu ajutorul spatulei de lemn . Trebuie sa o coaceti pe ambele parti .

- acum puneti in mijlocul galettei felia de brinza (taiata subtire ) si deasupra ei felia de sunca , peste ele spargeti oul (fara sa ii spargeti galbenusul cum din pacate mi s-a intimplat mie ) si ridicati rapid cu ajutorul spatulei marginile galetei pentru a-i da forma traditionala patratoasa ( mie mi-a iesit un trapez dar voi puteti sa o faceti mai bine Cool ) . Cine nu vrea sa ii dea forma de patrat poate sa ridice numai 3 margini si a 4a o lasa deschisa ca un plic pe care nu l-ati inchis in cazul asta se vede mai bine si mai frumos umplutura.

- coaceti pe foc cca 2 minute sau pina cind albusul rezulta coagulat ( daca puneti capac se coace mai bine si galbenusul - asta in cazul ca va place un ou copt bine , mie imi place asa moale ca in poza ) .

Fiecare galetta gata coapta o puneti int-o tava si o pastrati in cuptorul incalzit dar cu flacara stinsa pina sunt gata si celelalte ( in mod normal aici galbenusul se coaguleaza mai bine caci de la caldura interna a cuptorul continua coacerea )


 english

Ingredients for 6 Breton galette complete
  pan 32 cm



150 g buckwheat flour
1 egg
400 ml cold water (or enough to get a smooth and fluid batter )
  salt
  butter for greasing the pan at the beggining only



  filling for 6 galette
6 eggs
6 slices  Emmental
6 slices  ham



- Prepare the crepe (pancake). Galette batter differ
on such factors as the sort of flour used and the humidity in the air. You may want to add more liquid to a recipe to get it to a consistency that works well for you.Let the batter sit for at least two hours in the refrigerator ( I do not do this ).

- Once ready put the first galette on the pan, put on this a slice of Emmenthal and over it a slice of ham and over again break the egg (keeping the yolk whole).
Fold in the edges of the galette on 4 sides to make a square with a gap in the center showing the egg.


2 commenti:

elena ha detto...

Grazie Cristina... questa è proprio quella che ho mangiato a Rennes eho anch'io cercato di riprodurre... davvero speciali per una serata tra amici vero? aggiorno subito!

Graziana ha detto...

quanti ricordi, non so quante galettes sono riuscita a mangiare in una settimana in Bretagna!

Ultimi commenti