Боб чорба ( Bob Chorba monastery style )

Siammo arrivati anche in Bulgaria con L'Abbecedario Culinario della Comunità Europea
 ospiti di Paola del blog Nastro di raso

 
 La ricetta di oggi è una ricetta vegana, senza carne o altri prodotti di origini animali cosi come si mangia nei periodi di digiuno ortodosso prima delle feste importanti ( nella Quaresima prima della Pasqua ma anche in altri periodi del anno alcune settimane prima del Natale o anche prima del Ferragosto ecc.. o nei giorni della settimana come mercoledì e venerdì quando sul calendario religioso non c'è scritto che si puo' mangiare carne, pesce o latte e derivati ). 
Una ricetta nel stile monastico e per questo oggi mi piacerebbe aggiungere accanto a questa buonissima e profumatissima zuppa la foto del monastero bulgaro forse piu' conosciuto (al estero ): Monastero di Rila Рилски Манастир


Per sapere di piu leggete qui : http://www.rilamonastery.pmg-blg.com/Home_page_en.htm
 trovate tante foto anche  in questa pagina : http://whc.unesco.org/en/list/216/gallery/



 foto da google





e adesso la ricetta ...





 ingredienti per 2

240 gr fagioli* già cotti
2 bicchieri polpa di pomodoro
1-2 bicchieri di acqua ( o brodo vegetale) 
1 cipolla piccola
1-2 carote
1 cucchiaio di sedano a cubetti
1/2 peperone tagliato a cubetti o striscie ( io a cubetti )

sale, paprika ( se vi piace)
2 cucchiai olio
1 cucchiaio di santoreggia secca 
menta fresca 


 Mettete nella pentola l'olio con la cipolla tritata, le carote, il peperone e il sedano a cubetti o a piccoli pezzi secondo il vostro gusto con un pizzico di sale e 1-2 cucchiai di acqua, coprite con il coperchio e lasciate stufare 5 minuti al meno a fuoco medio. 
Versate il pomodoro e lasciate cuocere alcuni minuti senza coprire la pentola. Adesso aggiungete la paprika e anche i fagioli già cotti, l'acqua quanto basta e un pizzico di santoreggia ( una punta di cucchiaino). Lasciate cuocere a fuoco medio basso fino quando tutto è pronto. 
Assaggiate e aggiungete il sale se serve ancora, spolverate la santoreggia avanzata e la menta fresca tritata. 


Gli ingredienti segreti, quelli tradizionali, sono proprio la santoreggia (чубрица  chubritza) e la menta ( dzhodzhen Джодженът). 

in romana  

 ingrediente pentru  2 portii

240 gr fasole boabe deja fiarta 
2 pahare cu pulpa si suc de rosii
1-2 pahare cu apa  
1 ceapa foarte mica
1-2 morcovi
1 lingura de telina taiata cuburi mici
1/2 de ardei gras ( daca e din cei foarte mari altfel unul intreg , taiat cuburi mici sau fisii)

sare, boia (daca va place)
2 linguri cu ulei
1 lingurita cu cimbru uscat
menta proaspata


 Puneti in oala uleiul cu ceapa tocata, morcovii, ardeiul gras si telina impreuna cu un praf de sare si 1-2 linguri de apa, acoperiti cu capac si lasati 5 minute sa se inabuse la foc mediu. 
Adaugati sucul si pulpa de rosii si mai lasati sa fiarba fara capac de aceasta data citeva minute. Apo adaugati boiaua si fasolea deha fiarta si scursa, apa cit este nevoie si un virf de lingurita de cimbru uscat. Lasati sa fiarba la foc mic- mediu pina cind toate ingredientele sunt fierte suficient. 
Gustati ciorba si adaugati daca mai este nevoie sare apoi presarati restul de cimbru si menta proaspata si tocata marunt. 


english

 ingredients for 2


240 g allready cooked beans
2 cups chopped tomatoes
1-2 glasses of water (or vegetal broth)
1 small onion
1-2 carrots
1 tablespoon diced celery
1/2 red pepper, cut into cubes or strips
salt, paprika (if you like)
2 tablespoons oil
1 tablespoon dried savory
fresh mint

  Put the oil in the pan with the onion,, carrots, bell pepper and celery into cubes with a pinch of salt and 1-2 tablespoons of water, cover with the lid and let cook for 5 minutes at medium heat.

Now add the tomato ( juice and pulp)  and cook  few minutes without cover the pan. Add the paprika and even the beans already cooked, just enough water you need  and a pinch of summer savory. Cook over medium low heat until everything is ready.

Taste and add more salt if needed, sprinkle advanced savory and fresh mint chopped. 




registra il blog

1 commento:

Paola ha detto...

Amo i fagioli per cui non posso non segnarmi questa ricetta tra quelle da provare presto!
Grazie per il nuovo contributo!

Ultimi commenti