Cozonac ( il dolce rumeno delle feste)







ingredienti

500 gr farina
2 uova
un pizzico di sale
100 gr zucchero
20 gr lievito di birra fresco
100 ml olio (o burro sciolto
125 ml latte (o q.b)

aroma : rhum

ripieno ( piu' varinte):
1. uvetta tenutta a bagno nell latte caldo e nel liquore ( la versiamo nel impasto)
2. noci
125 gr noci macinate
10 gr cacao
75 gr zucchero
50 ml. latte

Mettiamo la farina in una ciotola grande e al centro il lievito sciolto con un cucchiaino di zucchero, le uova sbattute con il sale, lo zucchero e alla fine il rhum ( una fialetta).

Iniziamo a lavorare la pasta e aggiungiamo piano piano il latte tiepido quanto basta per incorporare tutta la farina.

L'impasto così ottenuto si lavora ancora aggiungendo il burro sciolto un po’ alla volta fino ad ottenere una pasta elastica che avrà assorbito tutto il burro. Lasciamo l'impasto a lievitare al caldo e coperto per 1-2 ore.

In questo tempo prepariamo il ripieno: mescolando le noci con zucchero, il cacao e il latte( facciamo scalare il latte con il zucchero e il cacao). Il ripieno deve esssere una crema.



L'impasto lievitato si puo' dividere in 2 o 3 parti se vogliamo mettere piu' ripieni o se vogliamo fare una treccia ... Nel caso vogliamo fare una treccia o una corda ogni pezzo di impasto si stende in una striscia di quasi 4 ditta larghezza e a lunghezza dello stampo ottenendo cosi un rettangolo . Se vogliamo fare un solo rottolo con tutto l'impasto lo facciamo stendere della lunghezza dello stampo. Sulla parte piu' lunga mettiamo ripieno e arrotoliamo. Alle estremità chiudiamo per bene. Se abbiamo piu' rotoli gli possiamo intreciare o darle la forma di una corda e gli mettiamo nella forma, se abbiamo fatto solo un rotolo lo mettiamo nello stampo da plumcake imburrato e si lascia ancora a lievitare in uno posto caldo per un ora. Inforniamo nel forno gia' caldo a 175° per 50 minuti. Si fa la prova dello stuzzicadente e si lascia raffredare nello stampo per alcuni minuti. Lo mettiamo su una griglia, su un tagliere di legno o su un panno per raffredarsi di tutto prima di tagliarlo a fette( solo quando è freddo ).





ingrediente :

500 gr faina
2 oua
sare
100 gr zahar
20 gr drojdie de bere
100 ml ulei sau unt topit
cca 125 ml lapte

aroma: esenta de rom

umplutura :
1. stafide
2. nuci:
125 gr nuci macinate
10 gr cacao
75 gr zahar
100 ml lapte sau cit e nevoie

Punem faina intr-.un castron mare , in mijloc drojdia topita cu o lingurita de zahar, ouale batute cu sare si zaharul .. iar la urma esenta de rom.

Incepem sa framintam adaugind incet incet laptele pina cind s-a incorporat toata faina. Adaugam si untul sau ulei in timp ce framintam . Punem sa se odihneasca la cald acoperit pt 1-2 ore

In timpul asta pregatim umplutura : laptele se incalzeste cu zaharul si cacaoa si se adauga la nucile macinate. Tb sa rezulte o crema.

Aluatul obtinut se imparte in 2 sau 3 depinde dc vrem sa punem una sau mai multe umpluturi sau dc vrem sa il impletim. Luam o parte din aluat si o intindem de lungimea formei si de latimea a 4 degete ( dc vrem sa o impletim altfel intindem tot aluatul de lungimea formei si latime cit iese ..). Pe lungime punem umplutura si rulam. Daca vrem sa ii dam forma de funie sa sa fie impletit atunci facem mai multi cilindri. Avem grija sa ii inchidem bine la capate . Punem aluatul in forma unsa cu unt si lasam cca 1 ora la loc caldut sa mai dospeasca. Apoi punem in cuptor la 175°C pt cca 50 minute . Facem proba cu scobitoarea si lasam sa se raceasca pe un grilaj, pe fund de lemn sau pe un servet de bucatarie.. Se tai numai cind s-a racit.

Nessun commento:

Ultimi commenti