Mucenici (Wallachian recipe - ricetta tradizionale in Valacchia )



Dolce tradizionale romeno per la festa ortodossa di 9 marzo "I 40 Martiri di Sebaste " cosi come si perparano in Valacchia e Dobrogea .

La forma a otto ( 8) o a cerchio sono sopravvivenze di sacrifici umani in tempi molto lontani per l'inizio del anno agricolo e in questo caso sono le figure dei 40  martiri ( 40 quanti sono anche  i giorni della Quaresima ) e il brodo dolce rapresenta il  stagno ghiacciato dove sono stati esposti nudi dopo la condanna del prefetto. Secondo le tradizioni agiografiche, erano un gruppo di soldati romani appartenenti alla Legio XII Fulminata, martirizzati per la loro fede cristiana nel 320. I Quaranta subirono il martirio presso Sebaste, nell'Armenia minore, vittime delle persecuzioni di Licinio, scatenate a partire dall'anno 316.


Ingredienti per l'imapsto
100 gr farina OO
50 gr acqua
sale
noci
cannella
ingredienti per il  sciroppo:
1cucchiaio di zucchero per ogni 100 ml acqua
scorza di limone o arancia

Impastiamo farina con sale e acqua  e lasciamo l'impasto a riposare coperto nella foglia transparente. Prendiamo una parte del impasto e arrotoliamo come per ottenere spaghetti o pici toscani . Tagliamo in picoli pezzi e facciamo la forma dell'otto  ( come nella foto ) . I mucenici sono picoli 1-2 cm al massimo. Lasciamo una notte la pasta a seccare. .

Mettiamo i gherigli di noci in forno a 190°C per 10 minuti prima di  macinarli.
Mettiamo acqua con  pocchissimo sale a bollire ( 1 litro di acqua basta per questa quantità) . Quando l'acqua bolle mettiamo i Mucenici e quando i primi vengono a gala aggiungiamo lo zucchero e lasciamo sobollire a fuoco bassissimo per 15-30 minuti o quanto basta per ottenere la pasta cotta . Aggiungiamo anche  la scorza si arancia o limone  e alla fine la cannella e le noci ..
Servite caldo o freddo ( a me piace freddo o a temperatura della stanza ).




in romana

Cei 40 de mucenici din Sevastia erau soldați creștini, aflați în slujba împăratului roman Licinius. Aflând despre credința lor, Agricolae, guvernatorul Armeniei, i-a silit să se închine idolilor si  vazind ca refuza i-a condamnat la moarte prin înghețare în lacul Sevastiei

Forma de 8 este chipul mucenicilor ( mucenic = martir in slavona) iar zeama reprezinta lacul. Forma de 8 este un mod de a reprezenta un chip omenesc inca din vremuri indepartate inlocuind sacrificiile umane care se faceau la inceputul anului agricol.



Ingrediente
100 gr faina
50 gr apa
sare
nuci
scortisoara
1 lingura de zahar pentru feiacre 100 ml de apa
coaja rasa de la o lamiie sau portocala

Amestecam faina cu sarea si apa si framintam un alaut, il invelim in folie transparenta si il lasam sa se odihneasca la temperatura camerei. Din el luam bucati pe care le rasucim pina cind obtinem snururi putin mai  groase decit spaghetele, rupem bucati si impletim in forma de 8 . Lasam mucenicii sa se usuce timp de o noapte.
Punem apa la fiert cu putina sare, cind apa clocoteste varsam mucenicii si luam spuma . Cind primii mucenici se ridica la suprafata adaugam zaharul si gustam . Lasam sa fiarba la foc extrem de mic, fara sa clocoteasca, amestecind din cind in cind timp de 15-30 minute depinde de cantitate .G ustati ca sa fie fierti. Adaugam coaja rasa de lamiie sau portocala .
Incalzim in cuptor la 190°C cca 10 minute miezul de nuca si apoi il macinam.
Punem scortisoara si nucile in zeama sau numai in farfurie si servim cald sau rece
english

This are the valachian and dobrogean ones are very small (1 cm), dried and served in a liquid with nuts and cinnamon powder. For the Moldavian mucenici see here and here

The Forty Martyrs of Sebaste or the Holy Forty were a group of Roman soldiers in the Legio XII Fulminata (Armed with Lightning), who traditional martyrologies allege to have become martyrs for their Christian faith in 320.
The leggend  : the 8 form means the martyrs and the "sweet soup" the frozen lake where they were condemned by the prefect to be exposed naked .

Ingredients
100 gr all pupose flour
50 gr water
salt
nuts
cinnamon powder
1 tablespoon sugar for every 100 ml water
gratted orange or lemon peel

Mix flour, salt and add water, combine the ingredients as well as you can in the bowl, then dump the contents on a large work space or plastic sheet. The dough is rolled out in a thick flat sheet, then cut into strips, starting in the center of the strip and using both hands rolling the strip between palms and fingers moving away from the center. Cut in in small parts and made 8 shape like in the photo. Let them dry one night long.

Put the walnuts in the oven for 10 minutes at 190 degrees Celsius and then crush them.
Put the water with the salt to boil. When the water is boiling add the Mucenici, when the first Mucenici will float to the top add sugar and let them boil for 15-30 minutes at very slow fire mixing from time to time. Add the gratted orange or lemon peel.
Add the cinnamon and the walnuts.
You can eat it warm or cold.


Leggi anche /Citeste si /Read also :

Mucenici - Dolce tradizionale in Moldova per la festa ortodossa di 9 marzo "I 40 Martiri di Sebaste "#1 con uovo e burro /with ggs and butter



Mucenici - Dolce tradizionale in Moldova per la festa ortodossa di 9 marzo "I 40 Martiri di Sebaste " #2 senza uovo e burro / without eggs and butter

5 commenti:

Francesca ha detto...

Che preparazione curiosa!! E che bello conoscere usanze diverse dalle nostre!! Brava, grazie!
Franci

Rosetta ha detto...

Molto interessante, ma quanta pazienza per fare tutti quegli otto.
Mandi

Cristina ha detto...

Grazie !

In Romania si trova un atrezzo per la cucina speciale per ottenere la forma a 8 ( si stende la pasta e si taglia come i biscotti http://corneliamarin.ro/wp-content/uploads/2011/03/IMG_3098.jpg) o intrecciare 2 rotoli come nella foto http://img855.imageshack.us/i/imgp3176.jpg/ e tagliare per ottenere i 8 .

Marco ha detto...

ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti dal titolo "SAPORI E COLORI DEL MEDITERRANEO"(http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

matrioskadventures ha detto...

super!daca ai stii cat am cautat reteta asta, am terorizat-o pe mama:), imi aduceam aminte gustul dar nu numele(ca sunt si mucenicii aia uscati care-mi plac mai putin). m-ai facut fericita!Ancutza

Ultimi commenti