Non plus ultra - con il Menu Lib(e)ro i "dolcetti per il caffè"



(La ricetta in basso )

 E' arrivato anche il mio turno per ospitare una tappa del nostro gioco 
Da oggi e fino al 3 Gennaio 2019 ( incluso) vi aspetto con le vostre ricette dei
 "Dolcetti per il caffè".
 Lasciate nei commenti a questo post
 i link della vostra ricetta. 
Leggete QUI come partecipare.

La nostra brigata di pasticceria è composta da:

Marta  con  Biscotti al limone

Elena con Aranciata nuorese

Lucia con Biscotti ai fiocchi d'avena

Resy con Biscotti svedesi al cioccolato

Carla con Tondini alle scorzette d'arancia 

Aiuolik con  Neenish tarts 

Monia con Biscotti arancia e cioccolato

Cindy con Piccoli bignè con gocce di cioccolato




La ricetta per questa tapa l'ho trovata nel mio libro preferito:
" Intellettuali ai fornelli. Ricordi culinari e 50 ricette" 
ed. Humanitas Bucuresti 2012
 un libro con molti autori, tutti intellettuali romeni che si sono messi in gioco e insieme hanno raccontato ognuno alcune ricette come "contorno" a delle storie della loro infanzia,  vita e meravigliosi ricordi di famiglia.  
Ho scelto un dolcetto piccolo, perfetto per il caffè però anche un dolce delle feste, una ricetta che si preparava come ci racconta l'autrice, la scrittrice Ioana Parvulescu,  a casa sua una volta al anno, a Capodanno. Forse di origini austro-ungherese come tante ricette in Transilvania e un nome latino Non plus ultra ( che di sicuro vuole indicare il limite massimo della bontà) "questo piccolo pasticcino una volta pronto assomiglia più alle sfere doppie  sulla Porta del bacio" del scultore romeno  Constantin Brâncuşi 






Ingredienti : 

200 g burro
280 g farina per dolci
70 g zucchero semolato
3 tuorli e un pizzico di sale

per la meringa :
3 albumi
240 g zucchero semolato

marmellata di albicocche

Preparate una frolla   mescolando il burro, zucchero, farina, sale e i tuorli. Come tutte le frolle non dovete impastarla troppo a lungo. Lasciatele a riposare a freddo, nel frigo, quasi 1 ora. Nella ricetta non lo dice ma è molto più facile stendere l'impasto freddo.

Nel frattempo montate i albumi a neve con lo zucchero.

Stendete l'impasto di 3 mm e tagliate con una forma o un piccolo bicchiere con il diametro di 25 mm ( è la misura giusta suggerita anche nella ricetta). Con questi ingredienti ottenete 240 dischi quindi una volta proti 120 piccoli dolcetti, quasi 3 teglie grandi.

Su ogni disco di pasta mettete con attenzione la meringa, anche se in internet si vedono molte foto con la meringa a punta in su e meglio come suggerito nella ricetta con la meringa un po' tonda, come un capello di neve ( non  si brucia nella cottura).

Infornate nel forno già caldo a fuoco basso ( 160°C nel mio forno) fino quando il biscotto e cotto e la meringa si colora poco, non si deve bruciare, deve essere asciutta. Come io ho diviso la ricetta in 3 e ho preparato solo un terzo, ho ottenuto 80 dischi di pasta con la meringa sopra, una sola teglia che una volta pronte ho spento il forno e lasciato a raffreddare nel forno dove con il caldo hanno continuato un po' la cottura.

Una volta freddi i biscotti spalmate della marmellata su un biscotto e unite con altro, accoppiando cosi due a due tutti.





in romana




Reteta Ioanei Parvulescu din cartea "Intelectuali la cratita. Amintiri culinare si 50 de retete " 

"In familie i se spunea "Nomplus". Nimic mai bun , intr-adevar, decit aceste mici prajiturele care semanau, odata terminate, cu sferele duble ale lui Brancusi de pe Poarta sarutului. Sau poate cu omul care si-a gasit jumatatea si a reajuns la ideala forma rotunda … ecc "

Ingrediente :

200 gr unt 
280 gr faina alba 
70 gr zahar
3 galbenusuri
putina sare

pentru bezea: 
3 albusuri 
240 gr zahar 

gem de caise 

Amestecam toate ingredientele ( untul, faina, zaharul, galbenusurile si praful de sare ) pentru a obtine un aluat fraged, destul de lipicios pe care nu il framintam mult asa cum se procedeaza cu toate aluaturile de acest fel. Il punem la frigider invelit in plastic pentru cel putin o ora ( nu scrie in carte dar va este mai usor sa il intindeti cind e rece).
Separat batem bezeaua din albusuri si zahar.
Aluatul intins in foaie de 3 mm il taiem cercuri cu un paharel sau cu forma speciala cu diametru de 25 mm, dimensiune perfecta ca sa obtineti prajituri mici. Aluatul ramas pe margini dupa decupare il mai intindeti si il decupati iar si tot asa pina se termina.

Asezati cerculetele de aluat cu grija pe tava cu foaie de hirtie de copt si pe fiecare ungeti cu grija bezeaua care asa cum spune autoarea "li se pune deasupra cate o caciula de bezea"

Se coc la foc mic ( 160°C in cuptorul gata incins) cit sa fie gata biscuitele iar bezeaua "nu trebuie sa se coloreze decit un strop", evident sa fie uscata.

Dupa ce se racesc se lipesc cite doua cu gemul de caise.

Sunt foarte bune si se pastreaza bine mai multe zile, chiar sunt mai fragede dupa minim 12 ore . Din cantitatea de mai sus ies 240 cerculete de 25 mm diametru care unite cite doua vor forma 120 bucati de prajiturele.




english





Ingredients ( for 120 pieces):

200 g butter
280 g flour 
70 g sugar 
3 yolks
a pins of salt

for the meringue :
3 egg whites
240 g sugar

apricot jam

Mix yolks with salt, sugar and flour and add butter cut into cubes. Knead the dough until stiff but not to much. Let it rest wrap in plastic in the cold place ( refrigerate it) for 1 hour.
Wisk the egg whites with sugar until form soft peaks.

Roll out the dough to 3 mm thickness and cut circles with a 1 inch ( 25 mm) cookie cuter or a little glass( knead the leftovers and roll out again, cut circles until finished all the dough). With this quantity we can cut 240 circles.

Cover each cookie with the  meringue .

Preheat the oven to 160°C and bake on paper until the cookie is ready and the meringue dry but not to much golden ( around 14 minutes ) and let it cold in the rack.

When cold spread jam on one cookie and sandwich it together with another cookie.







10 commenti:

elena ha detto...

wow Cris, che bellissimi dolcetti, insoliti e per questo ancora più interessanti.
Verrei volentieri a bermi un caffè da te.. un bacione grande!
Arrivo presto!

resy ha detto...

Ma che carini!! Da copiare di sicuro!! Tra poco ti dò il link del mio post!!

resy ha detto...

Ecco il link alla mia ricetta!! Un bacione e Buone Feste! ;-)
https://le-tenere-dolcezze-di-resy.blogspot.com/2018/12/biscotti-svedesi-al-cioccolato-per-il.html

Lucia ha detto...

Ecco la mia ricetta
https://www.tortadirose.it/dolci/biscotti-e-crostate/biscotti-ai-fiocchi-davena
Tanti auguri Cristina!

elena ha detto...

Eccomi Cri, con i miei dolcetti e con tanti auguri per un te... trascorri un Buon Natale con gioa, serenità e salute!
un abbraccione!
https://zibaldoneculinario.blogspot.com/2018/12/aranciata-nuorese.html

Martissima ha detto...

ciao Cristina, ecco i miei biscotti https://www.viaggiarecomemangiare.it/2018/12/biscotti-al-limone.html

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Cristina, ecco i miei dolcetti
https://arbanelladibasilico.blogspot.com/2018/12/tondini-alle-scorzette-darancia-per.html
Un abbraccio e buon anno!

Aiuolik ha detto...

Ed ecco i miei dolcetti direttamente dal nostro Risikitchen: http://muvara.blogspot.com/2018/12/menu-libero-dolcetti-per-il-caffe.html :-)

Gata da Plar - Mony ha detto...

ma i tuoi dolcetti sono da urlo!!!!
sbavo solo a vedere le immagini! ^__________^

Ti lascio la ricettina: BISCOTTI ALL'ARANCIA E CIOCCOLATO
https://gatadaplarr.blogspot.com/2019/01/biscotti-arancia-e-cioccolato.html

Cindystar ha detto...

Ciao Cristina, con l'approvazione della casa, ti lascio questi Piccoli bignè con gocce di cioccolato da gustare con la tua prossima tazzina di caff:
https://cindystarblog.blogspot.com/2019/01/piccoli-bigne-con-gocce-di-cioccolato.html

Grazie ancora per l'ospitalità e per i tuoi invitanti dolcetti!