Crema di fagioli - Fasole batuta




Questa ricetta partecipa alla raccolta : Bruschettiamo di Sabrina e Luca


E' la "bruschetta romena" per eccellenza ed è anche un piatto invernale o del periodo di Quaresima quando non si mangia la carne.

ingredienti :

fagioli secchi ( bianchi, cannellini) o fagioli già cotti
cipolla
spicchi d'aglio
sale, olio

per lessare i fagioli : carota, radice di prezzemolo, pastinaca, cipolla, sale o usate come me i fagioli già cotti

Iniziamo lessando i fagioli (che è stata già in ammolo per una notte) in acqua con gli odori, buttando via le prime acque di cottura e aggiungendo acqua per due o tre volte (cosi sarà più facile da digerire)
Una volta lessata la facciamo scolare togliendo la carota, pastinaca, cipolla ecc e frulliamo i fagioli con sale, spicchi d'aglio schiacciati e olio quanto basta versato a filo come per una maionese . Se è troppo secca aggiungete anche n po' di liquido di cottura
Friggere la cipolla tagliata a fette sottili in olio con sale a fuoco basissimo fino quando diventa dorata ( la mia è un po' troppo brucciata vi prego di non fare caso :-) )

Puo' essere servita tiepida o fredda dal frigo, spalmata sul pane direttamente o presentata in una ciotola facendo dei picoli buchi con la punta del coltello dove versiamo l'olio e la cipolla fritta ...

C'è chi aggiunge nella cipolla paprika dolce o conserva di pomodoro ...



english please :


white beans or cannellini ( or allready cooked dry beans)
garlic clove
oil (sunflower, etc.)
salt
1 medium onion, finely chopped

Let the beans in watter during the night.
Boil the beans in watter with onion, carot,parsnip and parsley root changing the watter two times until until beans are soft.
Drain beans well and place it in a blender with the garlic clove.
Process it adding the oil and seasonings until light and smooth.
Serve at room temperature or chilled.
Served with warm crusty bread with fried onions and some oil (sliced ionions , add salt and fried it in oil until golden and crisp.



in romana:

fasole boabe
ceapa
usturoi
sare, ulei


Fierbeti fasolea care a stat deja la inmuiat o noapte, in apa cu ceapa, morcov, radacina de patrunjel, pastirnac si sare, schimbind apa de cel putin doua ori .
Scurgeti fasolea si o separati de morcovi , ceapa etc ...
Puneti fasolea in blender, adaugati sare si usturoi cit va place voua si mixati, adaugati uleiul incet ca la maioneza si mixati pina cind fasolea devine cremoasa, spumoasa .
Serviti la temperatura camerei sau rece din frigider, in castron sau unsa pe piine calda.
Adaugati ceaoa prajita ( ceapa tocata solzisori o prajiti la foc mic de tot -fara sa o ardeti cum am facut eu :-) - in ulei cu sare pina cind se inmoaie si capata o culoare aurie.

Unii adauga si boia dulce sau bulion in ceapa in timp ce o prajesc.

3 commenti:

Claudia ha detto...

Adoro i fagioli!!!!!! ottima sta crema :-p slurpete... bacioni...

Mirtilla ha detto...

non solo buonissimo,ma anche molto ben presentato!!

Luca and Sabrina ha detto...

Cara Cristina, anzitutto scusaci se arriviamo solo oggi a commentare questa deliziosissima bruschetta, inoltre grazie per avere partecipato alla nostra raccolta e per di più con una ricetta romena al 100%. La nostra curiosità e la nostra voglia di sperimentare ci portano sempre a metterci alla prova con piatti che non conosciamo e che ci colpiscono. Questa bruschetta siamo sicuri che ci piacerebbe moltissimo, i fagioli li amiamo e l'idea di trasferirli su un crostone è una bella tentazione. Complimenti anche per la bella presentazione ed ancora grazie!
Un abbraccio da Sabrina&Luca

Ultimi commenti