Torta cocco e arance - Prajitura cu portocale si cocos - Orange coconut cake



purtoppo la foto è fata il giorno doppo e la glassa non era cosi bella come nel primo giorno quindi ho aggiunto ancora un po' di coco prima di fotografare




English original recipe here


gif2


Ingredienti:
2 uova
125 g burro (cremoso)
50 g cocco disidratato
250 g zucchero
180 g farina autolievitante / o farina OO + 1/2 bustina lievito per dolci
scorza di un'arancia grattugiata
100 ml latte
150 ml acqua frizzante*


glassa al cocco **:
60 ml o di piu' succo di arancia
1/2 cucchiaino scorza di arancia grattugiata
90 g cocco disidratato

140 g zucchero a velo


* il mio tocco personale, nella ricetta originale sono 250 ml latte e niente acqua frizzante

** la glassa io l'ho preparata a occhio senza sequire le quantita quindi piu' cocco e meno zucchero a velo + il succo di un'arancia


la mia teglia 24 cm diametro ( quella clasica a cerniera)

forno scaldato a 180 °C

ho seguito la prima ricetta quella con gli albumi montati a neve , nella ricetta c'è anche la variante con le uova intere sbatute che pero sembra non essere cosi morbida alla fine.



- ho separato i tuorli , ho aggiunto burro e zucchero e ho frullato tutto per ottenere una crema
- ho grattugiato la scorza d'arancia , l'ho aggiunta nella crema insieme al cocco, l'acqua frizzante e il latte, farina e il lievito e ho frullato ancora un po'
- ho montato a neve i albumi e gli ho aggiunti al impasto mescolando in verticala.
- ho versato tutto nella teglia foderata con carta da forno e o infornato a 180 °C nel forno già caldo per cca 60 minuti. Ho fatto la prova stecchino deve uscire pulito anche se non deve essere uscire asciuto perche il dolce è un po' morbidino, bagnato .
- ho lasciato 10 minutio prima di toglierlo dalla teglia , io ho rigirato il dolce in un piato da portata e ho tolta la carta .
-quando la torta è alla temperatura della stanza ho spenellato la glassa che avevo preparato in questo tempo.



Romania Pictures, Images and Photos

Ingrediente:
2 oua
125 g unt (cremos)
50 g cocos ras
250 g zahar
180 g faina cu agent de crestere /sau faina OO + 1/2 plic praf de copt
coaja rasa de la o portocala
100 ml lapte
150 ml apa minerala*

glazura de cocos**:
60 ml sau mai mult suc de portocala
1/2 lingurita coaja rasa de portocala
90 g cocos ras
140 gzahar pudra

* modificarea facuta de mine: in reteta originaa sunt 250 ml lapte pe care eu i-am inlocuit cu 100 ml lapte si 150 ml apa minerala mergea si numai apa minerala
** nu am urmat reteta exact ca si cantitati pt glazura ci am amestecat la ochi, sucul de la 1 portocala intreaga, mai putin zahar pudra si mai mult cocos

tava mea era cea clasica de tort care se deschide (24 cm)
cuptorul a fost incalzit din timp la 180 °C

am urmat prima varianta caci in reteta originala sunt doua metode prima cu albusurile batute spuma si a doua cu ouale intregi care se pare ca nu este atit de delicata la sfirsit.

- am separat galbenusele, am adaugat untul si zaharul si am mixat pina au devenit o crema spumoasa
- am adaugat coaja rasa, apa si laptele, faina , praful de copt si cocosul si am mai mixat putin
- am batut spuma albusele si le-am adaugat amestecind de sus in jos
- am varsat totul in tava cu hirtie de copt si am copt in cuptorul deja cald la 180 °C pt cca 60 minute, am acut roba cu scobitoarea care tb sa iasa curata dar nu tb sa iasa uscata caci prajitura e mai umeda chiar destul de umeda pina se raceste
- am lasat 10 minute sa sa raceasca inainte de ao scoate din forma si din hirtie, eu am intors-o cu fundul in sus ca sa imi fie mai usor sa desprind hirtia
- cind prajitura a ajuns la temperatura camerei ungem glazura pe deasupra, glasura pe care o pregatim cit timp prajitura se raceste

11 commenti:

michela ha detto...

Cristina!!
Che bontà ciao tutto bene le feste?

Claudia ha detto...

mmmm che buona la torta di cocco, con la scorza d'arancia non l'avevo mai assaggiata, è da provare! :-) buona giornata...

manu e silvia ha detto...

Non ti preoccupare, a noi sembra buonissima lo steddo...e una forchettina adesso ci starebbe giusta per poterla anche assagggiare!!!
bacioni

Mirtilla ha detto...

mamma buona!!!!
questa me la copio integralmente ;)

Mary ha detto...

che buona sembra cosi soffice e leggera !

Cristina ha detto...

@ Michela grazie, si tutto bene .
@ Claudia è da provare, molto diversa come sapore, piu' fresca per la scorza d'arancia.
@ Manu è Silvia non c'è piu' nemmeno una bricciola :-)) quasi quasi rimanevo senza foto, questa è l'ultima feta ;-) penso di rifarla
@ Mirtilla copia copia e poi dimmi si ti è piaciuta anche se sono sicura di si .. forse è un po' troppo dolce ;-)
@ Mary è sofficissima anche se nella mia foto è l'ultimo pezzo, il giorno doppo, nel primo giorno era molto simile a quella originale

nicoleta ha detto...

Sigur le place si alor mei, abia stept sa termin cu dulciurile de prin casa ..asa o fac si eu.
pupici

Azabel ha detto...

Che particolare l'uso dell'acqua gasata nell'impasto... non l'avevo mai sentito, dona più sofficità immagino!

Cristina ha detto...

Ciao Azabel una mia amica usa l'acqua frizzante al posto del latte nelle ricette vegan, cosi ho voluto provare anch'io . Pero non devi usare l'acqua frizzante ma seguire la ricetta originale molto buona di sicuro.

unika ha detto...

deve essere buonissima questa torta...voglio provarla:-)
Annamaria

Cristina ha detto...

Ciao Annamaria
mi piacerebbe sapere che è ti vostro gradimento. A noi è piaciutta molto.
buon fine settimana

Ultimi commenti