Cozonac con panna acida - Cozonac cu smintina






Ingredienti:


50 ml acqua tiepida
25 gr lievito di birra fresco
5 cucchiai di zucchero
3 tuorli
sale
8 cucchiai panna acida
110 gr burro (sciolto)
500 gr farina OO
vaniglia, scorza di limone o arance ( optional)


ripieno:

noci macinate ( la quantita che sta in un piatto fondo)
3 albumi montati a neve
zucchero ( q.b. per il vostro gusto... piu' o meno dolce)
cacao



alcuni gherigli di noci

zucchero semolato
panna fresca ( o tuorlo + latte ) per spennelare


Il lievito sciolto con 1 cucchiaio di zucchero , aggiungiamo l'acqua tiepida in quale abbiamo sciolto il resto dello zucchero, vaniglia e/o scorza di limone o arance. Versiamo tutto nella ciotola con la farina piu' i tuorli mescolati con sale ( cosi se mantiene il colore giallo forte) e la panna acida e una parte del burro sciolto. Impastiamo per bene fino quando si staca dalla ciotola. Versiamo poco a poco il resto del burro sciolto nelle mani e impastiamo ancora fino quando l'impasto diventa liscio e morbido. Se avete la machina del pane, impastate tutti ingredienti insieme e non lasciate a lievitare nella mdp perchè lievita troppo in fretta, e meglio una lievitazione lenta.

Lasciamo a lievitare fino quando radoppia il volume.

Dividiamo in 2 parti , stendiamo ogni parte in una sfoglia non troppo sottile ( 1-2 cm) con la stessa lunghezza della teglia.

Aggiungiamo il ripieno ( noci macinate+albumi+zucchero+cacao) e lo stendiamo per tutta la sfoglia d'impasto. Aggiungiamo qua e là degli gherigli di noce interi e arrotoliamo. Le due corde ottenute le intrecciamo tra di loro.

Nella teglia ( per questa quantita usiamo la teglia tipo plum cake di 30 cm lungheza) con la carta da forno adagiamo l'impasto intrecciato e lasciamo a lievitare di nuovo. La treccia d'impasto non deve essere al inizio piu' alta di 1/2 o 2/3 altezza della teglia . Quando e lievitato fino ai bordi della teglia ( o quasi ) lo spenneliamo con panna fresca o tuorlo + latte e aggiungiamo zucchero semolato e gherigli di noce. Iinforniamo a 180 °C per 35 minuti ( o fino quando hanno un colore scuro e si gli fai toccare con il ditto sopra il suono e secco ).



in romana :


25 gr drojdie de bere
50 ml apa calduta
5 linguri zahar
un praf de sare
3 galbenuse
8 linguri rase de smantana
8 linguri de unt (110 gr.)
500 gr faina OO
vanilie, coaja rasa de lamiie sau portocala


umplutura :
zahar ( dupa placere )
cacao
nuci macinate ( cit sta intr-o farfurie adinca)
3 albuse spuma

zahar tos
smintina dulce sau lapte + galbenus ( pt uns)
miez de nuca


Pt cei cu masini de paine sau procesoare…puneti totul in masina si lasati masina doar sa framinte…cind ciclu de framintare s-a oprit…urmati mai departe reteta de mai jos dupa punctul de framintrare.

Punem intr.un castron faina+ smintina+ drojdia lichefiata cu 1 lingurita de zahar si apa calduta in care am topit restul de zahar + galbenusele frecate cu sarea ( ca sa isi pastreze culoare a galbena ), aromele si o arte din untul topit. Framintam pina cind se desprinde de pe castron, apoi adaugam in pumn unt topit si cu miinile asa unse continuam a framintam ...

Cind aluatul e matasos il lasam sa dospeasca pina cind isi dubleaza volumul.

Impartim aluatul in 2 si intindem fiecare bucata nu mai subtire de 1-2 cm de lungimea tavii ( pentru cantitatea asta forma este de 30 cm lungime) . Ungem fiecare foaie cu umplutura ( nuci macinate+ albuse+cacao+zahar) si asezam ici si colo cite un miez ( 1/2 ) de nuca. Rulam obtinind astefle doua corzi de aluat cu umplutura e care le impletim intre ele.

Asezam in tava cu hirtie de copt corzile de aluat impletite, nu trebuie sa fie mai inalte de 1/2-2/3 din inaltimea tavii, si le lasam sa dospeasca. Cind au ajuns la bordura tavii ( sau aproape ) le ungem cu : galbenus de ou + lapte sau smintina si presaram daca vrem zahar tos putem chiar sa asezam deasupra jumatati de miez de nuca ...

Coacem la 180 °C pentru cc a 35 minute sau pina cind se coloreaza si daca batem cu degetul in cozonac suna a gol.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Vai ce bine arata cozonacul!

Ultimi commenti